Campionato Femminile di serie D : Calcetto Insieme vs Montevarchi 0 - 5

La capolista Montevarchi a valanga sul Calcetto Insieme per consolidare la prima posizione.
 di Antonio Bruno  articolo letto 227 volte
Fonte: Ufficio Stampa Aquila Montevarchi Calcio Femminile
Campionato Femminile di serie D : Calcetto Insieme vs Montevarchi 0 - 5

Calcetto Insieme vs Montevarchi 0 - 5

AQUILA MONTEVARCHI: Butini, Mussi, Piccioli, Pasquini, Fabbri A. (Fabbri E.), Arostini (Faleppi), Bernini (Montefusco), Sciarradi, Bigazzi, Ugolini (Grifoni), Martini (Bertozzi). A disp.: Picchioni, Marraffa, Sulejamani. All.: Montefusco-Baldini

RETI: 27′ Bigazzi, 34′ Autogoal, 51′ Autogoal, 87′ Bertozzi, 90′ Grifoni

COMMENTO – Montevarchi atteso dalla trasferta lucchese contro il Calcetto Insieme, campo difficile, reso pesantissimo dalle piogge degli ultimi giorni. I mister rossoblu operano alcuni cambi alla formazione che aveva stavinto contro l’Aglianese la scorsa domenica. Torna Piccioli in difesa, fuori Bertozzi dentro Martini davanti, Bernini e Arostini accanto a Sciarradi in mediana. Nonostante le difficoltà logistiche le rossoblu partono forte, ci provano prima Bigazzi e poi Ugolini, ma i loro tiri non vanno a buon fine. Al 12′ arriva il lampo delle locali con un palo colpito da Reggianini, ma sarà un episodio isolato. Sciarradi e Fabbri prendono la mira, ma non finalizzano, Martini ci prova con una mossa da arti marziali, ma il tiro è salvato sulla linea e poi poco dopo con un tiro dai 30 metri fuori di poco. Al 27′ arriva il meritato vantaggio montevarchino con Bigazzi che fulmina il portiere per l’1-0. Pochi minuti più tardi un’Aquila più serena trova il 2-0 grazie ad un autogoal propiziato da un’azione offensiva di Bigazzi. Nel finale di frazione cerca la rete due volte Bernini, ma i suoi tiri sono ben parati dal portiere locale.
Seconda frazione che inizia come erano finiti i primi 45 minuti, le rossoblu spingono e vanno vicine al goal con Pasquini, sventato sulla linea il suo tentativo. Al 51′ il Montevarchi cala il tris, calcio d’angolo velenoso di Bernini e secondo autogoal di giornata a favore del Montevarchi. Martini cerca il goal più volte nei minuti successivi, sfortunatamente i sui tentativi finiscono di poco a lato. Nel finale, dopo una aver usufruito di tutte le sostituzioni a disposizione, il Montevarchi arrotonda, prima Bertozzi batte a rete un assist di Fabbri Emma, poi Grifoni, trova un goal incredibile dai 30 metri che non lascia scampo al numero uno lucchese. Altro risultato in cassaforte e tre punti che portano l’Aquila Femminile in vetta al girone di serie D. Primo posto solitario e con una partita in meno, vista la contemporanea sconfitta dell’ex capolista Filecchio Fratres sul campo del Centro Storico Lebowski.

Prossima partita di fondamentale importanza e dopo il derby maschile di questo weekend arriva anche quello femminile. Lo scenario sarà il medesimo, il Gastone Brilli-Peri di Montevarchi. La speranza è regalare una bella giornata di sport e pubblico anche per questo mondo in continua crescita.