Campionato Femminile Nazionale di serie B : Acf Arezzo vs Pisa Calcio 2 - 0

Acf Arezzo nuovamente in campo, mercoledì per il turno infrasettimanale con la Molassana Boero (GE). Mister Lorenzini : Siamo riusciti ad imporre il nostro gioco con una squadra forte fisicamente.
 di Antonio Bruno  articolo letto 284 volte
Fonte: Ufficio Stampa ACF Arezzo, Elettra Fiorini
Campionato Femminile Nazionale di serie B : Acf Arezzo vs Pisa Calcio 2 - 0

Acf  Arezzo vs Pisa Calcio 2 - 0

Acf Arezzo: Antonelli, Naticchioni (82’ Orsi), Binazzi, Mencucci, Aterini, Moscia (72’ Pastorelli), Verdi, Arzedi, Paganini (86’ Perricci), Carta (69’ Zeghini), Di Fiore (89’ Bove). A disposizione: Baracchi. Allenatore: Marx Lorenzini

Pisa Femm.le: Romiti, Romani, Almeida, Orsini, Sacchi, Cirillo (81’ Ferretti), Corcos (78’ Bimbi), Licareti, Vaglini, Giusti V. A disposizione: Scarpa, Giusti R. Allenatore: Renzo Bergamo

Arbitro: Alessio Ferranti (sezione di Perugia), Assistente 1: Annalisa Cauteruccio (sezione di Firenze), Assistente 2: Caterina Gelli (sezione di Prato)

Marcatrici: 63’ Almeida (autorete) – 65’ Moscia (A)

AREZZO– Continua la cavalcata dell’Arezzo Calcio Femminile nel campionato cadetto. La prima squadra amaranto si appresta infatti a scendere in campo dopo soli due giorni dalla vittoria casalinga contro il Pisa. Un successo che ha visto le aretine condurre un match di livello nonostante le pesanti assenze e superare le pisane di mister Bergamo grazie ad un gol firmato da Carlotta Moscia e ad un’autorete delle ospiti.

Giunti ormai alla vigilia della sosta, la sesta giornata di ritorno del campionato nazionale di Serie B, in calendario mercoledì 14 febbraio alle ore 14.30, vedrà le amaranto partire alla volta di Genova per affrontare in trasferta l’ostica formazione della Molassana Boero (ancora bloccata a quota 19 punti) nel secondo turno infrasettimanale della stagione. Forti della seconda posizione in classifica con un bottino di 45 misure, le ragazze di mister Lorenzini dovranno dunque cercare di bissare i risultati positivi ottenuti nelle ultime due settimane per blindare il secondo gradino del podio prima della pausa che le terrà lontano dal rettangolo verde fino al prossimo 11 marzo.

“Malgrado le assenze, siamo riusciti a portare in cascina il derby contro il Pisa confermando la seconda posizione- spiega il tecnico amaranto Marx Lorenzini.- I testa-coda sono sempre partite insidiose, ma le ragazze sono riuscite ad imporre il proprio gioco anche contro una squadra fisica come il Pisa. La concentrazione per il turno infrasettimanale resta alta e sono certo che la squadra scenderà in campo con la giusta determinazione e la consapevolezza di dover dare il massimo per poter vivere il secondo stop in campionato con la tranquillità di chi non deve guardarsi troppo le spalle. ”.