Campioanto di Promozione : Cortona Camucia vs Firenze Ovest 1 - 0

Un guizzo di Porricelli all’ 89’ regala tre punti preziosissimi ai ragazzi di Mister Giusti che, dopo tredici punti in cinque partite, tornano a sperare in una salvezza
 di Antonio Bruno  articolo letto 689 volte
Fonte: Ufficio Stampa Cortona Camucia, Stefano Bertini.
Campioanto di Promozione : Cortona Camucia vs Firenze Ovest 1 - 0

Cortona Camucia vs Firenze Ovest 1 - 0 

Cortona Camucia: Caneschi, Poggesi, Pilleri, Cacioppini, Barbagli, Tammariello, Petica ( 75’ Duri ), Starnini, Porricelli ( 91’ Dai Prà ), Ceccagnoli ( 92’ Palazzini ), Bianconi. Panchina: Torresi, Seri, Nandesi, Milani. Allenatore: Luca Giusti

Firenze Ovest: Nucci, Petronini, Dragomanni, Ferri, Fusco, Cicatiello, Manzani ( 61’ Coppetti ), Corri ( 91’ Sanni ), Thiam, Turchi, Bonciani. Panchina: Scrò, Lombardi, Masi, Verdi, Zicolella. Allenatore: Paolo Milanesi

Arbitro: Sig. Dario Tarocchi sez. Prato; Assistenti Sig.ri Fabio Cerofolini sez. Arezzo e Matteo Grassi sez. Arezzo

Marcatori: 89’ Porricelli

Ammoniti: Cacioppini; Dragomanni, Thiam, Bonciani. Espulsi: Bonciani ed i due Tecnici Giusti e Milanesi. Calci d’ angolo: 6 – 5. Recupero: p. t. 1’ s. t. 6’. Spettatori: oltre 100

Un guizzo di Porricelli all’ 89’ regala tre punti preziosissimi ai ragazzi di Mister Giusti che, dopo tredici punti in cinque partite, tornano a sperare in una salvezza che fino a poco più di un mese fa sembrava molto difficile. Match non facile quello di oggi contro una squadra fiorentina ben organizzata nella fase difensiva ma poco propositiva in avanti, che non ha lasciato molti spazi all’ undici di casa. Al 12’, la prima occasione è per i padroni di casa con il numero undici Bianconi oggi tornato titolare, che, lanciato in profondità, da dentro l’area concludeva a botta sicura, ma la sua conclusione veniva deviata in corner dal numero uno Nucci. Al 30’, i padroni di casa reclamavano un calcio di rigore per un possibile intervento in area su Bianconi, ma il Sig. Tarocchi lasciava proseguire senza esitazioni. Al 36’, altra buona occasione per i padroni di casa, ma il pallone crossato in area da Ceccagnoli e spizzato, probabilmente, da Porricelli, veniva salvato poco prima della fatidica linea bianca da un difensore ospite. Tre minuti dopo, per doppia ammonizione, veniva espulso Bonciani.

Nella ripresa, si pensava ad una squadra arancione, all’ assalto, ma non era così vista l’ ottima organizzazione difensiva allestita dal team di Milanesi. Al 54’il Cortona aveva la possibilità di passare in vantaggio ancora con Bianconi, ma la sua conclusione dal limite dell’ area veniva respinta dal palo alla destra di Nucci. Al 68’, arrivava la prima occasione ospite ed era un’ occasione che poteva far male agli arancioni: Thiam tirava a botta sicura da dentro l’area, ma Caneschi salvava da campione. Pochi minuti dopo venivano espulsi i due tecnici, Giusti e Milanesi. Nei concitati minuti finali, il Cortona Camucia tentava l’ assalto ed il Firenze Ovest qualche ripartenza, ma senza creare nitide occasioni. Quando ormai lo zero a zero sembrava cosa fatta, all’ 89’ arrivava il goal che faceva esplodere di gioia le tribune dello stadio cortonese: cross forte e teso dalla sinistra sul quale si avventava Porricelli che insaccava alle spalle di Nucci. Al 93’, Caneschi salvava in mischia, mentre un minuto dopo, Bianconi, da dentro l’ area, tirava forte e teso, ma Nucci salvava. Dopo sei minuti di recupero, Tarocchi fischiava la fine della partita ed i tre punti diventavano realtà per la formazione cortonese. Seconda vittoria consecutiva per gli uomini di Giusti, seconda sconfitta consecutiva per i ragazzi di Milanesi che, nonostante questa sconfitta, rimangono sempre vicini alla zona play – off.