Campionato di Eccellenza : Valdarno vs Colligiana 0 - 1

Mister Alessandro Deri : "Portiamo a casa un altro successo importante contro una squadra attrezzatissima".
11.02.2019 14:40 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa Colligiana Calcio
Campionato di Eccellenza : Valdarno vs Colligiana 0 - 1

Valdarno vs Colligiana 0 - 1

VALDARNO: Lampignano, Bettoni T., Gualandi, Bega, Gori (71’ Raspanti), Carnevale (83’ Meli), Innocenti (63’ Bindi), Sesti (83’ Traversari), Bastianelli, Cappelli, Mirante; a disp.ne: Bettoni F., Myslihaka, Vanni, Ilyazi, Ivastanin; all. Massimo Zavaglia.

COLLIGIANA: Valoriani, Vittorini, Pisaneschi, Broccoli, Saitta, Milianti, Biagi E. (86’ Marangon), Crisci (46’ Stampa), Granito, Aperuta (63’ Dosso), Bouhamed; a disp.ne: Rossi, Conti, Ciappi, Ciacci, De Marco; all. Alessandro Deri.

ARBITRO: Alessandro Donati di Livorno; ass.ti: Gabriele Lombardi e Lorenzo Dario Puccini entrambi di Pontedera.

RETI: 81° Dosso.

AMMONITI: Gori, Bega, Pisaneschi, Granito. ANGOLI: 7 – 4; RECUPERO: 1’ pt; 4’ st.

La Colligiana di mister Deri conferma l’ottimo periodo vincendo ancora in trasferta al “Goffredo del Buffa” di Figline Valdarno: uno a zero per i biancorossi il risultato finale che comunque poteva essere più ampio in considerazione delle ghiotte occasioni sprecate. La Colligiana ha concesso poco o niente ai locali che si sono resi pericolosi solo in un paio di occasioni, una per tempo.

La prima vera occasione da rete capita sui piedi di Crisci al quarto d’ora ma calcia a lato. Al 18° angolo battuto dal Valdarno con Valoriani che smanaccia di nuovo in angolo. Al 26° il Valdarno coglie la traversa su colpo di testa di Gori, la palla ricade in campo e Vittorini devia in angolo. Al 27° l’occasione buona è sui piedi di Aperuta che va via in contropiede entra in area e calcia in porta ma Lampignano salva di piede e la difesa libera. Al 27° Biagi rimette al centro per Granito che in mezza rovesciata conclude sul fondo. Al 41° Crisci ha una buona occasione, si presenta in piena solitudine in area ma si fa ipnotizzare da Lampignano e spreca sul fondo con Granito che stava sopraggiungendo in buona posizione. Al 46° Saitta rimette al centro ma la difesa sbroglia.

La ripresa si apre con Stampa al posto di Crisci. Al 15° azione Stampa-Biagi che mette Bouhamed solo davanti porta, ma è leggermente in ritardo e Lampignano respinge con una mano poi Bega mette in angolo. Al 22° si rivede il Valdarno in area ma il colpo di testa di Bastianelli termina sul fondo. Al 23° altra buona occasione, stavolta sui piedi di Dosso su lancio di Stampa, ma Lampignano in uscita salva la propria porta. Al 36° la palla arriva a Dosso appostato sotto porta che insacca a porta vuota. Non passa un minuto che il Valdarno si riversa in area con Bindi ma Valoriani salva la propria porta in due tempi. Nel finale il Valdarno reclama per un fallo di mano in area di Pisaneschi ma il direttore di gara assegna punizione dal limite. La Colligiana controlla la gara fino al triplice fischio e porta a casa altri tre punti.

Intervista post partita a mister Deri: <<abbiamo preparato bene tatticamente la partita conoscendo bene i meccanismi del Valdarno e cercato di sfruttare le nostre qualità aggredendo la sua difesa. Nel primo tempo abbiamo portato due o tre volte gli uomini soli davanti la porta avversaria ma non abbiamo avuto fortuna e siamo arrivati ad un secondo tempo complicato; abbiamo avuto altre due occasioni importanti con Bouhamed e Dosso che avremmo dovuto sfruttare meglio. Poi siamo passati in vantaggio per volontà e carattere. Abbiamo poi difeso senza rischiare e portiamo a casa un altro successo importante contro una squadra attrezzatissima >>.