Campionato di Prima Categoria : Viciomaggio vs Alberoro 1 - 3

22.12.2019 18:14 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa Viciomaggio, Alberto Berti
Campionato di Prima Categoria : Viciomaggio vs Alberoro 1 - 3

Viciomaggio vs Alberoro 1 - 3

Viciomaggio: Galastri, Rotelli (80' Billi), Gallastroni, Rubechini, Iscaro,Palazzi (65' Minocci), Palazzini (80' Gavagni), Faralli al 65 Rossi, Verrazzani,Gironi, Gallorini (80' Agretti). All.Bracciali

Alberoro: Benigni, Bindi, Seri, Santini, Lovari, Renzi, Galantini (83' Cocci), Tiezzi, Spartà, Bighellini (74' Fabbriciani), Baglioni. All:Baroncini

Arbitro Sig.Marchi (SI)

Marcatori: 38' Bighellini, 79' Baglioni, 86' Gallastroni, 90' Spartà. 

Un Alberoro cinico approfitta degli errori del Viciomaggio, porta a casa una vittoria più larga di quanto il campo ha detto. Solo nel finale, proprio quando i padroni casa parevano in grado di raggiungere il pari è arrivata la doccia fredda del terzo gol che ha tagliato le gambe, definitivamente, ai biancoverdi di casa.

Squadra arcigna e dura da superare, l'Alberoro, aggiunge 3 punti ad già ottima classifica. Viciomaggio che regala un tempo e paga a caro prezzo alcune indecisioni.

Al 3 mischione impiegatizio in area di casa, libera Rubechini.

Al 7 prova dalla distanza Santini ma il suo sinistro va fuori giri e termina lontanissimo da legni. Padroni di casa, al 14,vicini vantaggio. Lunga fuga di Faralli che centra per Gironi, salva tutto Lovari sfiorando l'autorete.

Al 16 riprova da lontano Baglioni, la sfera finisce più vicino della precedente conclusione ma non basta.

Al 30 traversone teso di Seri, alto per uno Spartà ben appostato. Al 32 Gallastroni nel cuore della area ospite, centra preciso ma Gironi non ci arriva.

Al 38 punizione da 25 metri a favore degli ospiti, Bolide di Bighellini, Galastri non tiene e la sfera rantola in rete.

Al 43 conclusione alta di Baglioni. Al 48 insidiosa punizione di Verrazzani irrompe Iscaro che insacca, Marchi non convalida per un tocco con la mano. Spinge più convinto il Viciomaggio adesso, trema la difesa ospite.

Al 53 altro calcio piazzato di Verrazzani, la sfera finisce fuori senza che nessuno intervenga. E' squadra tosta quella dell'Alberoro e tiene gli assalti a testa bassa degli uomini di Bracciali.

Non fa sconti Baglioni al 79 ed in contropiede infila per la seconda volta la porta di Galastri.

Al 85 si gira in area Gironi ma il suo sinistro è timido e centrale Benogni intercetta. Al 86 punizione di Verrazzani sfiora Gironi, sinistro da antologia di Gallastroni e palla dentro. Al 88 va vicino al pari il Viciomaggio, spunto di Rossi, palla al centro irrompe Gallastroni e Benigni para. Al 89 corner di Billi salva Renzi ma la sfera rimane li, arrivano un po' tutti sulla sfera ne nasce una mischia e si salva con molta fortuna la difesa ospite. Assalto alla diligenza finale degli uomini di Bracciali lascia spazi al contropiede ospite ed in uno di questi, ne approfitta Spartà segna la terza rete.