Campionato di Prima Categoria : Viciomaggio vs Arezzo Football Academy 2 - 0

10.03.2019 22:47 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa Viciomaggio, Santina Scapecchi
Campionato di Prima Categoria : Viciomaggio vs Arezzo Football Academy 2 - 0

Viciomaggio vs Arezzo Football Academy 2 - 0

Viciomaggio: Galastri, Gentile (al 53 Fragalà), Minocci, Rubechini, Iscaro, Undini, Ciobanu (al 75 Gavagni), Palazzini, Morelli (al 63 Gallastroni), Rotelli, Fei (al 70Faralli). All.Bracciali

FA Arezzo:Scasciafratti, Tenti, Tizzi, Pellicanò (al 69 Soumahoro), Vedovini, Coulibaly, Zerbini (al Burzi), Bardelli, Sodiq, Nicotra, Gerolmini.  All.Tirinnanzi

Arbitro: Sig. Ammannati (FI).

Marcatori: 70' Rubechini , 90' Faralli

Mamma mia che partita! Danno spettacolo Viciomaggio e FA Arezzo, corrono, giocano fino al 95 senza esclusione di colpi, Vince il Viciomaggio e W il Viciomaggio ma anche grandissimi complimenti agli uomini di Tirinnanzi, bravi bravissimi fino ai 18 metri, si perdono un po’ dove la situazione si fa torrida!

Quanto valeva questa partita? Tantissimo! Solo con una prova di forza straordinaria, la capolista riesce a piegare il durissimo FA Arezzo. Viciomaggio che da un altro strappo alla classifica e si prenota per una volata finale che lo vedrà protagonista.

Match con ritmi vertiginosi, regge, prima, la forza bruta degli ospiti l’undici di casa, ribatte colpo su colpo fino a demolire nel finale i poco arrendevoli ospiti, consolida il primato, mette le ali e vola senza soffrire di vertigini.

Al 5' grande discesa di Fei che si libera in serie di mezza difesa, lo distende al limite Coulibaly ma Ammannati sorvola. Al 15' aggancio e tiro di Sodiq, palla sopra la traversa. Al 18' punizione dal limite, botta di Rubechini, Scasciafratti blocca. Al 20' manovra bene la squadra di Bracciali, palla a Ciobanu ma Vedovini anticipa e sventa. Al 27' travolgente Fei che trova il pertugio giusto e scodella al centro, ma è costruita sull’acciaio la difesa ospite e libera. Al 41' bella iniziativa di Sodiq, palla a Nicotra, conclusione sull’esterno della rete. Al 44' Occasione per gli ospiti da Gerolmini a Sodiq che conclude, Galastri si supera e neutralizza il pericolo. Costruisce la compagine di Zerbini ed al 49 costringe Galastri agli straordinari. Gerolmini si libera di Iscaro, si presenta in area e spara a botta sicura ma L’estremo difensore di casa dice No con un miracolo e devia. Al 68' bello spunto di Gallastroni palla dentro arriva con i tempi giusti Rotelli ma cicca la sfera. Che ritmi ragazzi! Si schioda la partita al 70', Faralli apre per Rotelli che s’invola e crossa mano di un difensore e penalty. S’incarica della trasformazione Rubechini che infila sulla sinistra dell’ottimo Scasciafratti. Al 72' botta di Faralli e Scasciafratti para! Al 80' testa di Tizzi da buona posizione. Alto! Al 87' grande scambio Faralli Rotelli, conclusione del |10 di casa e palla fuori! Al 90' grande contropiede degli uomini di Bracciali da Rotelli a Faralli controllo destro secco e palla dentro, 2 a 0 e risultato i cassaforte! Finisce praticamente qui, l’applauso questa volta va a tutti e 27 giocatori ed i loro tecnici, capaci di creare uno spettacolo difficile da vedere a questi livelli. Bravi davvero!