Campionato di promozione : Montalcino vs Bibbiena 2 - 0

05.11.2018 00:18 di Antonio Bruno  articolo letto 365 volte
Fonte: Stefano Spadini
Campionato di promozione : Montalcino vs Bibbiena 2 - 0

Montalcino-Bibbiena 2-0

MONTALCINO: Biagiotti, Gugliotta, Voltolini, Salvestroni, Bonsi, Signorini A., Diokh, Imperato, Vento, Pecchi, Bandini. A disp.: Beligni, Sardone, Chellini, Hrytsyuk, De Gennaro, Jrad, Signorini M., Rodriguez Diaz . All.: Francini Simone

BIBBIENA: Santicioli Guerri, Cellai, Baglioni, Magnanensi, Fabbrini, Frijio, Paoli, Malentacca, Borsi, Venturi, Mengoni. A disp.: Castellani, Santamaria, Tanci, Testi, Fata, Agostini, Andreini, Fontana, Falsini A.. All.: Marco Santoni

ARBITRO: Ravara Giacomo di Valdarno, coad. da Ansanelli Gaetano di Firenze e di Milta Ylenia di Pistoia

RETI: 75' rig. Pecchi,  93' Jrad

Ponte di Tressa. Il Montalcino batte per 2 a 0 il Bibbiena, risultato classico che di solito non ammette repliche. Invece la differenza in campo la fatta un rigore dubbio per i padroni di casa ed una rete in ripartenza quando i rosso-blu erano sbilanciati in avanti alla ricerca del meritato pari. Ma che questa stagione sua nata su una cattiva stella è ormai assodato, oltre naturalmente a troppi errori davanti alla porta avversaria. E com'è noto nel calcio vince chi sbaglia di meno…

veniamo alla cronaca:
8’ottima parata di Santicioli su errore difensivo di Fabbrini;
15’ miracolo del portiere locale su grande conclusione di Borsi;
44’ tiro respinto in angolo dal portiere su bordata di Mengoni;
65’ la difesa senese smorza una buona conclusione di Falsini;
75’ Pecchi guadagna un rigore dubbio assegnato magnanimamente dal Direttore di Gara e Pecchi trasforma.
Montalcino in vantaggio 1 a 0.
78  tiro alto da due passi di Frijio, occasione sfumata;
80’ Bibbiena in pressing,  tiro a lato di Falsini;
88’ altra parata decisiva del portiere su Andreini, Bibbiena poco fortunato.
93’  Jrad su azione di contropiede favorito da un rimpallo porta il Montalcino al raddoppio beffando il Bibbiena che avrebbe meritato il pari.