Campionato di Promozione : Subbiano vs Castelnuovese 0 - 0

Brava la Castelnuovese ad imbrigliare il Subbiano, con l'undici di Mister Cerofolini che rallentano la loro corsa al vertice.
12.02.2018 16:30 di Antonio Bruno  articolo letto 565 volte
Fonte: Ufficio Stampa MM Subbano
Campionato di Promozione : Subbiano vs Castelnuovese 0 - 0

M.M. SUBBIANO - CASTELNUOVESE 0 - 0

M.M. SUBBIANO: Bruni, Menchini (Colcelli N.), De Paola, Corti, Marraghini, Shehaj, Palazzini, Cini, Donati (Chiatti), Dati, Pallanti (Bernardini). A disposizione: Colcelli L., Dei, Gjoka, Checcaglini. Allenatore: CEROFOLINI Marco

CASTELNUOVESE: Scarnati, Baldi M., Rigacci, Corsi, Mugnai, Massi, Iacuzio (Sangalli), Benucci, Salinardi (Angelotti), Baldi G. (Broetto), Tinivella (Romagnoli). A disposizione: Giachi, Agnoletti, Simoni. Allenatore: SIMONI Emanuele

Arbitro: Sig. CEVENINI Fabio della sezione di Siena
(assistenti Sig. Cavini e Iuliano di Siena)

Cronaca: Oggi al ''Comunale'' era ospite un'agguerrita Castelnuovese in cerca di punti per allontanarsi dalla zona play out e che è stata brava ad imbrigliare per tutta la partita il M.M. Subbiano. I padroni di casa sono incappati in una giornata poco positiva e così si lasciano sfuggire l'occasione per prendere tre punti importanti per rimanere in vetta alla classifica in maniera solitaria. Primo tempo che inizia subito con il M.M. Subbiano in attacco e prima è Dati pronto a calciare a rete ma viene pescato in dubbia posizione di fuorigioco e poi poco dopo la palla buona capita a Pallanti che però calcia malamente sopra la traversa da posizione favorevole. Al 6' gli ospiti vanno al tiro con Benucci ma Bruni si fa trovare attento e poi al 28' ancora Benucci che effettua un cross dalla linea di fondo con la sfera che prende una strana traiettoria e chiama Bruni alla deviazione aerea e poi sugli sviluppi della stessa azione la palla arriva sui piedi di Baldi G. che calcia in porta ma l'estremo difensore gialloblu è attento e para ancora. Primo tempo che si chiude sulo 0 a 0 e secondo tempo che ricalca la prima frazione di gioco con lotta prevalentemente a centrocampo e poche occasioni da rete. Una il M.M. Subbiano la crea al 74' quando Dati lanciato da solo verso la porta avversaria viene fermato incredibilmente dal guardalinee che segnala una inesistente posizione di fuorigioco del bomber gialloblu facendo scatenare le proteste sia in campo sia in tribuna per il grossolano errore. Nei minuti finali ottima giocata del M.M. Subbiano sulla corsia di destra che porta Menchini dentro l'area di rigore da posizione pericolosissima ma al momento di servire tre suoi compagni smarcati a centro area colpisce male la palla e getta alle ortiche una grande occasione da rete. Finisce cosi a reti inviolate questo incontro che visto i risultati della giornata tiene ancora il M.M. Subbiano in testa alla classifica insieme al Pratovecchio Stia e con la Castelnuovese che porta via un punto importante in casa della capolista. Sicuramente una partita al di sotto delle aspettative da parte dei padroni di casa che dovranno ritrovare subito la forza sia mentale che fisica che fino ad oggi è servita per arrivare fino al primo posto. Domenica trasferta insidiosa in casa della Chiantigiana che in settimana ha guadagnato insieme al Vorno la finale della Coppa di Promozione.