Campionato Juniores : ATLETICO LEVANE LEONA vs RASSINA 2 - 2

27.11.2021 21:05 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa ASD Rassina
Campionato Juniores : ATLETICO LEVANE LEONA vs RASSINA 2 - 2

ATLETICO LEVANE LEONA vs RASSINA 2 - 2

ATLETICO LEVANE LEONA : Borsoni, Canaletti (dal 30’ Tabaku), Gatti, Marzocchi, Milana, Sino (55’ Musli), Giordano (68’ Dovadi), Sule, Desiderio, Capretto, Turé. A disposizione: Pasquini, Bahri, Vasai, Gentile, Gamal, Rrapaj. Allenatore Todisca.

RASSINA : Vagnoli, Giorgioni, Oretti (35’ Cesaroni), Landini, Pietrini, Autorità, Ouldamri, Giannini E., Taoussi (85’ Versari) Cordovani, Chini (60’ Bacanu). A disposizione: Vannini, Dattile, Giannini T.. Allenatore Fabio Butteri.

Arbitro Signor Francesco Magnelli

Reti: 19’ - 71’ Ouldamri (Rassina)  25’ - 90+3’ Capretto (Atletico Levane Leona)

Il Rasssina sfiora  l'impresa e solo nel pieno recupero della ripresa al 48' grazie ad una generosa punizione concessa dal direttore di gara e trasformata in goal da Capretto, vede sfumare un successo meritato portando a casa un pareggio per 2 a 2 che fa morale ma lascia molta amarezza ai casentinesi che già pregustavano un successo meritato. Un risultato positivo in casa di un Levane che non nasconde sogni di gloria e che si caratterizza dalla doppietta di Ould Amri schierato in attacco dove risulta uno dei migliori in campo. Una risorsa da utilizzare per il proseguimento di stagione dove certamente il Rassina potrà avere un ruolo importante. Il Levane ha sofferto i biancoverdi casentinesi ma ha dimostrato buona caratura ed anche il.merito di non aver mai mollato pur di rimediare ad un risultato negativo.

Ma veniamo alla cronaca. Comincia bene il Rassina.  Al 4' punizione dal limite di Cordovani con pallone che finisce a Landini che gira bene ma la sfera termina su esterno della rete. Due minuti dopo Cordovani e#ettua slaom in area mavviene intercettato al momento del tiro. Il levane reagisce ed all' 12' Ture' innesca sulla destra Desiderio che scivola l'  azione sfuma.Ancora Desiderio si rende pericoloso con un tiro dal limite centrale che termina sul fondo. Il Rassina passa al 19' . cross di Landini da sinistra verso destra si inserische Ould Amri che al volo di sinistro manda il pallone in rete. Il levane pareggia al 26'. Desiderio entra in area e dopo un contrasto serve Capretto che manda la sfera all' incrocio imprendibile per Vagnoli. Il Rassina non demorde ed al 39' sfiora il raddoppio con Taoussi che da pochi passi pescato a centro area da Ould Amri manda clamorosamente fuori. Al 46' Chini va sulla sinistra e crossa per Cordovani che innesca Ould Amri che manda sul fondo.

Anche la ripresa si propone con un Rassina che tiene benevil campo al cospetto di un Levane altrettanto reattivo. Da segnalare al 13 un tiro del solito Ould Amri che finisce di poco a lato alla destra del portiere. Grande occasione per i locali al 15 con Desiderio che entra bene in area ma anziché servire un compagno meglio piazzato preferisce proseg u re da solo facendosi murare da Autorità. Il Rassina raddoppia al 26' AUtorità entra in area valdarnese e passa la palla ad Ould Amri che di destro manda alla sinistra del portiere. Al 31' Capretto di testa sfiora la rete del pareggio. Rassina ancora pericoloso al 41 con una punizione di Cordovani che Versari intercetta di testa spedendo la sfera di poco sul fondo. Giochi fatti? No ! Larbitro inventa una punizione dal limite dell' area? per il Levane.Capretto calcia con precisione e il pallone finisce in rete per il pareggio del 2 a 2. Al 50' punizione per i casentinesi con Autorità che spedisce il pallone all'incrocio ma Borsoni compie una prodezza e il risultato non cambia.