Campionato Juniores : SUBBIANO - CAPOLONA QUARATA 3 - 2

13.04.2019 22:27 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa MM Subbiano
Campionato Juniores : SUBBIANO - CAPOLONA QUARATA 3 - 2

SUBBIANO - CAPOLONA QUARATA 3 - 2

M.M. SUBBIANO : Nofri, Fini L., Memoli, Grappolini (58’ Baldini), Acquisti, Capaccioli, Dei, Orlandi (77’ Autorità), Paperini, Lunghi, Fini A. (79’ Gualdani). A disposizione: Szot, Franci, Burzi, Sejfuli, Olivieri, Bisogno. Allenatore: Marco Bacci

CAPOLONA QUARATA : Colombi, Frescucci, Tegliai, Mugnai, Marziali, Nocentini, Nanni, Marruchi, Marraghini, Fabbriciani, Mantovani
A disposizione: Zurli, Ferrazzano, Laboni, Cherubini, Bobini. Allenatore: Claudio Rigacci

Arbitro: Sig. Valiani di Arezzo

Marcatori: 1’ e 4’ Dei (M.M. Subbiano), 24’ e 56’ rig. Fabbriciani (Capolona Quarata), 76’ autorete Frescucci (M.M. Subbiano)

I Juniores del Marino Mercato Subbiano vincono ancora superando il Capolona Quarata nel super derby del Casentino. Un risultato che consente ai gialloblù di mettere pressione alle avversarie dirette a 4 giornate dalla fine. Il 3-2 è scaturito da una bella partita, dove le due squadre, divise da un’acerrima rivalità, hanno giocato a viso aperto nel tentativo di superarsi. In particolare gli ospiti di Claudio Rigacci (rinforzati da alcuni innesti provenienti dalla prima squadra, ferma per la sosta di campionato), hanno confermato di essere in un buon momento e di avere valori molto superiori rispetto alla deficitaria classifica attuale. Ma si sa...il derby è una partita a se e così è stata. Di fronte al pubblico delle grandi occasioni i padroni di casa iniziano la gara in maniera veemente e al 1’ si portano in vantaggio: corner di Orlandi, splendido colpo di testa di Dei e palla che si insacca nell’angolino alla destra di Colombi. I ragazzi di Bacci sembrano in giornata di grazia e al 4’ segnano ancora; Capaccioli lancia Alessio Fini, assist per Orlandi che di prima intenzione vede il taglio di Dei, perfetto controllo dell’attaccante gialloblù e diagonale imprendibile per il 2-0. Al 13’ uno scatenato Dei si invola sulla corsia di destra e serve di prima intenzione Paperini, ma Colombi alla disperata devia in angolo. Al 18’ punizione dal limite di Orlandi con la palla che termina sopra la traversa. Al 24’ gli ospiti, nella prima occasione della gara, accorciano le distanze con Fabbriciani lesto a trasformare in rete un perfetto assist di Marraghini. La partita è sentita e in uno scontro di gioco l’arbitro espelle Mugnai e Paperini per presunte scorrettezze reciproche lasciando le due squadre in 10 uomini. Al 35’ Orlandi, direttamente su calcio d’angolo, colpisce la parte superiore della traversa. Ad inizio ripresa gli Under 19 locali sfiorano il tris con Alessio Fini lanciato in profondità da Dei, ma la deviazione sull’uscita di Colombi è imprecisa e sfiora il montante. Il Capolona Quarata non demorde e complice il vento a favore crea grattacapi alla difesa locale. Al 53’ splendida punizione di Fabbriciani con la palla che si stampa sulla traversa. Al 56’ l’arbitro Valiani concede un generoso calcio di rigore al Capolona Quarata per un presunto fallo di mano in area di rigore di Capaccioli. Dopo le veementi (e a nostro avviso giustificate) proteste dei locali, il solito Fabbriciani trasforma con freddezza il penalty portando il risultato sul 2-2 per la gioia dei tifosi ospiti assiepati nel settore destro della tribuna. La partita è spezzettata, con il Direttore di gara in difficoltà nel tenere a bada gli animi e nel momento di maggior equilibrio dell’incontro, i gialloblù si riportano in vantaggio; Lunghi recupera palla e serve in profondità Dei, tiro al volo in diagonale con l’accorrente Frescucci che devia involontariamente il pallone nella propria porta. Dopo il gol del 3-2 il Capolona Quarata non ha più la forza di impensierire la difesa locale, e dopo 6 lunghissimi minuti di recupero, l’arbitro decreta la vittoria dei ragazzi di Bacci scatenando il meritato entusiasmo del pubblico locale presente.