Eccellenza - Pratovecchio Stia: si cambia, arriva Antonio Arcadio, in panchina.

L'accordo è stato trovato questa sera, Il tecnico Arcadio: "finalmente si riparte",
04.12.2018 00:16 di Antonio Bruno  articolo letto 531 volte
Fonte: almanaccocalciotoscano.it
Eccellenza - Pratovecchio Stia: si cambia, arriva Antonio Arcadio, in panchina.

Tredici partite senza vittorie, peggior attacco del girone, 5 soli punti nella prima storica stagione di Eccellenza: sono i numeri della crisi di Pratovecchio Stia, sconfitto anche ieri a Rignano sull'Arno, lontano ormai 10 punti dalla salvezza diretta. E i dirigenti casentinesi hanno quindi deciso di cambiare: oggi infatti è arrivata la decisione di esonerare il tecnico della promozione, Dimitri Bronchi. Al suo posto la società rossonera ha scelto Antonio Arcadio, già capace di salvare proprio il Pratovecchio in Promozione qualche anno fa e nell'ultima stagione a Signa, dove poi si dimise. L'accordo è stato trovato questa sera: "finalmente si riparte", chiosa proprio il tecnico vogliosissimo di ripartire e di rimettersi in gioco. Già ufficiali tre cessioni: Filippo Occhiolini (99) allo Stia, l'attaccante Luca Lazzeroni (86) al Montagnano e soprattutto Matteo Gori (95) all'Audax Rufina. Si cerca quindi sul mercato almeno un centrocampista e un attaccante (c'era in corso una trattativa con Walter Alexis Invernizzi (81), ma l'attaccante sudamericano sembra intenzionato ad andare a Scandicci).

Nella foto, Antonio Arcadio, neo-allenatore del Pratovecchio Stia