VA Sansepolcro : I numeri del campionato di Eccellenza a fine 2018

02.01.2019 23:04 di Antonio Bruno  articolo letto 132 volte
Fonte: Ufficio Stampa VA Sansepolcro
VA Sansepolcro : I numeri del campionato di Eccellenza a fine 2018

Il 2018 del campionato di Eccellenza si è concluso domenica 23 dicembre con le partite del 1° turno del girone di ritorno che è stato caratterizzato da 18 reti realizzate e da 1 solo pareggio (0-0 tra San Sisto e Orvietana). Per il resto 4 affermazioni casalinghe e 3 vittorie in trasferta. Foligno, Spoleto e Lama hanno conquistato il massimo risultato confermandosi nelle prime tre posizioni di classifica, il Vivi Altotevere Sansepolcro grazie al successo interno con l’Ellera ha scavalcato il San Sisto e si è quindi portato al 4° posto. Per quello che concerne i piani bassi della graduatoria l’Assisi Subasio ha battuto il Ducato lasciando l’ultima posizione alla Pievese.

Il Foligno ha quindi riscattato il ko patito nel turno precedente con lo Spoleto ed ha concluso l’anno solare con l’11° affermazione su 16 partite disputate (5° su 9 gare interne) salendo a quota 36 punti e consolidando il primato in classifica. Per la capolista anche il miglior attacco (40 reti all’attivo) e la 4° difesa meno perforata (16 gol al passivo). 2° posto a quota 33 per lo Spoleto che ha ottenuto la 2° vittoria di fila (10° totale), 3° a quota 31 per il Lama che ha ritrovato il successo dopo 2 pareggi ottenendo il 7° risultato utile di fila e la vittoria numero 8 in stagione, portandosi di conseguenza a quota 31.

4° piazza a quota 27 per il VA Sansepolcro, 5° a quota 26 per il San Sisto che ha centrato il 4° risultato positivo nelle ultime 4 domeniche raggiungendo al comando della graduatoria relativa ai pareggi la Pontevecchio (8 su 16 incontri disputati). 3° affermazione di fila per Castel del Piano (25 punti e 5° vittoria su 9 match in trasferta) e Narnese (23 punti e 2 acuto esterno in campionato), mentre il Massa Martana è caduto dopo 2 affermazioni di fila, 3° risultato utile per l’Assisi Subasio, positivo pareggio sul campo del San Sisto per l’Orvietana. 2° ko consecutivo per la Pievese, 4° per la Pontevecchio.

L’anno solare si è chiuso con 338 gol segnati in 128 gare che hanno prodotto 50 successi casalinghi, 41 pareggi e 37 affermazioni esterne. Attacco più prolifico per il Foligno (40 reti realizzate), difesa meno battuta per il San Sisto (9 reti subite). La squadra che è andata meno a segno è stata l’Assisi Subasio (appena 12 volte), quelle che hanno subite più gol sono state Pievese e Ponte Valle Ceppi (ben 28).

Il VA Sansepolcro battendo in casa l’Ellera ha centrato il 6° risultato utile di fila (4 successi e 2 pareggi con 12 gol realizzati e 6 incassati), è salito a quota 27 punti e si è così portato da solo al 4° posto della classifica, in piena zona play off (+2 sulla 6° posizione). Nelle 16 sfide fin qui disputate biturgensi hanno collezionato 7 vittorie, 6 pareggi e 3 sconfitte con 28 gol all’attivo (2° attacco più prolifico assieme all’Ellera) e 21 al passivo (8° difesa meno perforata).

La compagine di mister Bricca tornerà in campo domenica 13 gennaio ed affronterà in trasferta la Pievese (fanalino di coda a quota 9) con l’obiettivo di allungare la serie positiva e di consolidare il piazzamento nei play off. Trovata la giusta continuità di rendimento sarà fondamentale effettuare il definitivo salto di qualità.