Roma-Inter, le pagelle nerazzurre: Hakimi e Skriniar non bastano a Conte

Il big match della diciassettesima giornata di campionato si chiude con il pareggio 2-2 tra nerazzurri e giallorossi. Non bene Handanovic e Vidal.
11.01.2021 20:09 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: it.blastingnews.com/
Roma-Inter, le pagelle nerazzurre: Hakimi e Skriniar non bastano a Conte

Allo stadio Olimpico di Roma si è da poco concluso il big match della diciassettesima giornata di Serie A tra Roma e Inter sul risultato finale di 2-2, con i gol di Pellegrini, Skriniar, Hakimi e Mancini. La classifica ora vede i nerazzurri secondi con 37 punti, a meno tre dal Milan capolista, mentre i giallorossi salgono a 34 punti.

In settimana si tornerà in campo per gli ottavi di finale di Coppa Italia, con la squadra di Conte che sarà di scena al Franchi di Firenze per affrontare la Fiorentina, per poi ospitare al Meazza la Juventus in campionato domenica prossima. I capitolini, invece, scenderanno in campo venerdì nel derby contro la Lazio.

La partita

Il tecnico dell'Inter, Antonio Conte, manda in campo il 3-5-2. In attacco c'è Romelu Lukaku al fianco di Lautaro Martinez, mentre in mezzo al campo torna Arturo Vidal dopo la prestazione disastrosa offerta contro il Crotone, al fianco di Barella e Brozovic.

Nel primo tempo l'Inter parte bene e va vicina al gol con Lautaro Martinez al 12', con Pau Lopez che devia in angolo. Proprio dal corner nasce l'occasione migliore dei nerazzurri con Lukaku che, libero in area, di testa conclude in porta ma trova il miracolo del portiere spagnolo. Proprio come a Genova, l'Inter crea ma va sotto. Al 17', infatti, Lorenzo Pellegrini calcia dal limite e, anche grazie a una deviazione di Bastoni, trova l'angolino, con Handanovic che resta immobile. I giallorossi, rinvigoriti dal vantaggio, cercano il raddoppio ma Veretout trova un attento Handanovic.

Al 28' Vidal va vicino al gol dopo una buona combinazione con Hakimi. Al 31' annullato un gol a Lautaro Martinez per fuorigioco. Al 34' Darmian lascia il campo per infortunio.

Nel secondo tempo l'Inter parte forte e va vicino al pari prima con Lukaku e poi con Lautaro Martinez. Pareggio che arriva al 55', con Milan Skriniar, che svetta di testa su calcio d'angolo di Brozovic.

I nerazzurri trovano anche il raddoppio pochi minuti dopo, al 63', con Hakimi che, sempre servito da Brozovic, rientra di sinistro e la mette all'incrocio. Pochi minuti dopo Vidal si mangia un gol clamoroso, quasi dal dischetto deve solo concludere a porta ma sbaglia tutto svirgolando. Poi l'Inter sembra staccare la spina, complici anche i cambi di Conte, che toglie Lautaro, Hakimi e Vidal mettendo Perisic, Kolarov e Gagliardini.

La Roma alza la pressione e trova il pareggio all'86' con il colpo di testa di Mancini su cross di Villar.

Le pagelle dell'Inter

Queste le pagelle dei nerazzurri del match appena concluso:

Handanovic 5: Troppo incerto, resta immobile sul gol di Pellegrini.

Skriniar 7: Lo slovacco ormai è nuovamente una certezza, trova anche il secondo gol in campionato.

De Vrij 6,5: Tiene bene Dzeko.

Bastoni 5,5: Ha la colpa di girarsi di spalle al momento della conclusione di Pellegrini e perde qualche palla di troppo.

Hakimi 7: Devastante, trova il sesto gol in campionato e non è un caso che con la sua uscita dal campo la Roma rialzi la testa trovando il pareggio.

Barella 6,5: Lotta sempre tanto provando a creare la superiorità sulla trequarti avversaria.

Brozovic 6: Prova a cucire il gioco in mezzo al campo ma a volte dà la sensazione di navigare nel deserto.

Vidal 5: Discreto nel primo tempo, ma l'errore sulla conclusione che avrebbe portato al terzo gol è troppo grave.

Darmian 6: Sfortunato, esce dal campo per infortunio alla mezz'ora.

Lautaro Martinez 6,5: Prova di grande generosità.

Lukaku 6,5: Lotta e tiene bene il pallone facendo salire la squadra.