Arezzo vs U.C. AlbinoLeffe La vigilia di Mister Daniele Di Donato

Mister Daniele Di Donato : “Cerchiamo in tutti i modi di portare a casa il risultato”
21.09.2019 15:58 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Responsabile Comunicazione e Ufficio Stampa S.S. Arezzo, Nicola Brandini
 Arezzo vs U.C. AlbinoLeffe La vigilia di Mister Daniele Di Donato

Mister Daniele Di Donato alla vigilia di Arezzo-Albinoleffe, match valido per la quinta giornata del campionato di Serie C 2019/20. Queste le sue parole:

Si inizia: “Non vedo tutto questo allarmismo. Nelle ultime due partite abbiamo raccolto nulla, ma bisogna essere equilibrati nei giudizi e valutare ciò che è andato bene e ciò che è andato male. Una squadra è in crisi quando non produce gioco, quando non mi segue: io questo non l’ho visto. Mercoledì abbiamo costruito nel primo tempo, mentre nel secondo la Juve non è mai uscita dalla sua metà campo. Abbiamo avuto tante occasioni. È vero che dobbiamo stringere il cerchio e cercare di portare a casa punti importanti. Al minimo errore veniamo puniti, dobbiamo curare il particolare”

Sulla formazione di domani: “Vediamo come sta Volpicelli, come risponde agli allenamenti e se portarlo in lista. Beppe (Caso) è un giocatore importante ma ci sono equilibri da rispettare, devo vedere alcune cose”

Sugli indisponibili e su dove migliorare: “Dobbiamo migliorare sotto porta, il gioco c’è sempre stato. Ho una rosa ampia, nove giocatori fuori son tanti ma quelli che ho a disposizione fanno il loro lavoro. Chi è arrivato dopo magari sta facendo più fatica, ma il nostro obiettivo è quello di portare in condizione più giocatori possibili. Per raggiungere gli obiettivi serve tempo, siamo solo alla quarta giornata”

Sull’Albinoleffe: “Domani la cosa più importante è fare risultato. Sappiamo che questo è un periodo delicato, un risultato positivo riporterebbe entusiasmo. Loro si chiudono dietro e ripartono, noi dovremo essere bravi a stanarli e ad essere incisivi sotto porta”

Le curiosità di Arezzo vs Albinoleffe a cura di Nicola Brandini

Alla vigilia di Arezzo-Albinoleffe ecco alcune interessanti curiosità riguardanti le due squadre, di Football Data:

Amaranto sempre in gol in casa, nel 2019
L’Arezzo segna sempre in casa nel 2019: 14 gare ufficiali consecutive, per un totale di 25 gol, includendo il 3-0 a tavolino sulla Pro Piacenza. L’ultimo stop risale al 30 dicembre 2018, 0-0 contro la Lucchese, in campionato.

Le partenze sprint amaranto
L’Arezzo ha segnato 3 dei suoi 5 gol nei primi 15’ di gioco, nel campionato di serie C girone A ed è la formazione al momento più prolifica nel primo quarto d’ora di partita.

Seriani a secco da 240′
AlbinoLeffe senza gol da 240’ in campionato: ultima rete seriana firmata Giorgione al 30’ della gara pareggiata 1-1 in casa contro la Pro Patria l’1 settembre scorso; da allora si contano i residui 60’ di quel match e le intere contro Pro Vercelli (0-1 esterno) e Pianese (0-0 in casa).