Coppa Italia : PONTEDERA vs PIANESE 1-1

03.08.2019 23:52 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa uspianeseasd.it
Coppa Italia : PONTEDERA vs PIANESE 1-1

PONTEDERA vs PIANESE 1 - 1

PONTEDERA: Sarri, Risaliti, Mannini (81' Pavan), Caponi, De Cenco, Barba, Tommasini (65' Semprini), Bernardini, Cigagna, Piana, Calcagni (65' Giuliani). All. A disposizione: Bianchi, Mazzini, Ropolo, Benassai, Salvi, Bardini, Balloni, Bruzzo, Negro. Maraia Ivan.

PIANESE: Vitali, Ambrogio, Dierna, Simeoni, Benedetti Lorenzo, Catanese, Benedetti Giacomo (77' Montaperto), Gagliardi, Vavassori, Figoli, Rinaldini (65' Scarlino). A disposizione: Fontana, Seminara, Udoh, Ciavattini, Zagaria, Bianchi, Benedetti Luca, Fortuni, Tampwo. All. Masi Marco.

ARBITRO: Di Marco Davide di Ciampino (Pressato Matteo-Iacovacci Franco)

MARCATORI: 22' Benedetti Lorenzo (PI) 48' Tommasini (PO)

AMMONITI: De Cenco, Risaliti, Semprini, Piana (PO)

Nella serata in cui la Pianese debutta ufficialmente tra i professionisti arriva un pareggio per 1-1 a Pontedera. In avvio di gara sono i granata a sfiorare la rete con una conclusione di Mannini disinnescata sul fondo dall'ottimo Vitali. Al quarto d'ora senesi pericolosi con un diagonale di Lorenzo Benedetti bloccato a terra dal portiere; al 20' ancora Pianese vicinissima al vantaggio con un grande assist di Lorenzo Benedetti per l'accorrente Rinaldini che con un pallonetto manda di poco alto sulla traversa. Prova generale della rete che sblocca la partita in favore della Pianese al 22': grandissimo destro a giro dal limite del solito Lorenzo Benedetti che si insacca sotto l'incrocio dei pali. Al 36' destro di Simeoni respinto da Sarri, poi sul finire di frazione è l'inesauribile Lorenzo Benedetti che impegna nuovamente il portiere del Pontedera. Nella ripresa, pronti via e arriva il pareggio dei locali con un diagonale di Tommasini. Al 61' provvidenziale uscita di Vitali che anticipa l'inserimento di De Cenco, poi è  ancora l'estremo difensore bianconero a salvare sul colpo di testa ravvicinato di Barba. La Pianese si rende pericolosa al 68' con una conclusione di Catanese deviata sul fondo da Sarri. Al 72' amiatini nuovamente insidiosi con una girata al volo del neo-entrato Scarlino deviata sul fondo da un difensore granata. Alla mezz'ora stop di petto e tiro di prima intenzione di Lorenzo Benedetti che sfiora il palo alla sinistra del portiere, successivamente padroni di casa a un passo dalla rete con l'incornata di De Cenco. Alla prima storica apparizione nel calcio dei grandi la Pianese impatta a Pontedera: i bianconeri affronteranno la Pistoiese sul campo di Grosseto domenica 18 agosto.