Follonica Gavorrano vs Trestina 1 - 0

28.02.2021 22:51 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: almanaccocalciotoscano.it
Follonica Gavorrano vs Trestina 1 - 0

Follonica Gavorrano vs Trestina 1 - 0

FOLLONICA GAVORRANO: Ombra, Bruni, Dierna, Grifoni, Mencagli, Tomassini, Papini, Corioni, Lo Sicco (7' Lombardi) , Staiano (89' Rosini), Ampollini. A disp.: Trombini, Battistoni, Apolloni, Berardi, Luzzetti, Valerio, Vai. All.: Favarin

TRESTINA: Migni, Della Spoletina, Belli, Gori, Cenerini, Fumanti, Falconi (56' Pastorelli), Gabellini, Essoussi, Khribeck (66' Mariucci, 85' Benedetti), Sylla. A disp.: Mazzoni, Gardi, Cesarini, Lignani, Gramaccia, Mariucci, Kaimaku. All.: Bonura 

ARBITRO: Leone di Barletta. 

RETI: 39' st. aut. Gramaccia 

Bella e convincente vittoria del Follonica Gavorrano che al “Malservisi-Matteini” batte per 1-0 un ottimo Trestina. Partita piacevole disputata in un pomeriggio primaverile. Tra i padroni di casa la novità è quella di Ombra tra i pali e l’esordio dal primo minuto dell’ultimo arrivato Staiano. Primo tempo: La gara non è proprio felice per il Follonica Gavorrano che al 7’ devono sostituire Lo Sicco, out per infortunio. Al suo posto entra Lombardi. I padroni di casa giocano in ampiezza e al 24’ arriva la prima vera ghiotta occasione con Grifoni che pesca in area Mencagli che a pochi passi dalla porta non trova l’impatto con la palla. Al 34’ bella azione personale del vivace Grifoni, il suo tiro dalla distanza lambisce il palo. Tre minuti più tardi si vedono anche gli ospiti con un bel colpo di testa di Khribeck, con Ombra che è chiamato a fare gli straordinari. La prima frazione di gioco termina con una conclusione di Corioni che non trova lo specchio della porta.

Seconda frazione di gioco in cui le squadre continuano ad affrontarsi a viso aperto. Al 13’ Grifoni ci prova con un tiro a giro, la palla viene smanacciata da Migni sulla traversa, poi termina in angolo. Al 10’ schema su punizione. Lombardi serve un proprio compagno che a tu per tu non riesce a superare Migni che devia in angolo. Al 22’ Dierna trova il gol di testa su azione da calcio di punizione, ma l’arbitro annulla per fuorigioco. I padroni di casa con il passare dei minuti prendono sempre più in mano le redini del gioco. Al 33’ però sono gli umbri a rendersi pericolosi con Sylla che colpisce da centro area con il pallone che sfiora la traversa. Al 39’ arriva il gol che decide il match. Su azione da calcio d’angolo stacca Dierna, poi si accende una mischia con il pallone che termina dentro la porta spinto sfortunatamente da Gramaccia. I maremmani hanno l’occasione per il raddoppio in contropiede, con Tomassini che serve Vai che purtroppo controlla male e l’azione sfuma. Dopo tre minuti termina l’incontro con tutta la gioia del Follonica Gavorrano che torna meritatamente al successo.

Queste le dichiarazioni a fine gara da parte maremmana. Lorenzo Mansi (Vicepresidente Follonica Gavorrano) “Ci tengo a fare i complimenti ai ragazzi per la prova di oggi. Abbiamo battuto la seconda forza del campionato e l’1-0 è un risultato che ci sta anche stretto. Le scelte societarie? Legate ad esigenze tecniche. Ci sono state delle uscite e quindi dei nuovi arrivi. Non c’è nessun ridimensionamento, anzi è stato bravo il d.g. Vetrini, per il lavoro svolto. Abbiamo limato una macchina già di livello altissimo, per un girone di ritorno dove vogliamo fare bene”.

Filippo Vetrini (dg Follonica Gavorrano) “Sono convinto che sia stata una delle migliori prestazioni dell’anno contro un ottimo avversario. Risultato legittimo per quanto fatto vedere, per fortuna abbiamo trovato il gol a pochi minuti dal termine. Adesso pensiamo alla sfida di domenica scorsa contro un San Donato Tavarnelle che è una squadra temibile da affrontare”. Giancarlo Favarin (Allenatore Follonica Gavorrano) “Sapevamo di trovare una squadra in salute. Abbiamo fatto una grande partita e possiamo dire che l’1-0 finale non rispecchia quanto abbiamo creato in novanta minuti. Staiano? E’ arrivato da poco e non ha ancora i novanta minuti, ma può solo che crescere. Adesso dobbiamo dare più continuità ai nostri risultati anche se il calendario  non è dei più semplici”.

Giuseppe Staiano (Giocatore Follonica Gavorrano) “Sono contento per la vittoria. Sono entrato in un gruppo fantastico che mi ha fatto sentire a mio agio. Sono arrivato da appena due giorni e mi devo integrare al meglio nel gioco, ma iniziare con una vittoria non può far altro che bene”