Ottavi di Coppa Italia di serie D : Aquila Montevarchi vs Pianese 3 - 2

28.11.2018 22:55 di Antonio Bruno  articolo letto 188 volte
Fonte: La Redazione di Sport a Km 0
Ottavi di Coppa Italia di serie D : Aquila Montevarchi vs Pianese 3 - 2

Aquila Montevarchi vs Pianese 3 - 2

AQUILA MONTEVARCHI: Tegli, Achy, Meledandri (77′ Diarrasouba), Lischi, Donatini, Fofi (73′ Regoli), Zini, Rialti (81′ Migliorini), Adami, Mannella, Masini (68′ Biagi). A disp.: Pellegrini, Amatucci, Mini, Parigi. All.: Simone Venturi.

PIANESE: Wroblewsky, Selimi (57′ Gagliardi), Bracciali, Grea, Bernardini, Simeoni, Acatullo, Di Mascio, Buongiorno, Di Leo (69′ Bianchi), Ravanelli (78′ Giustarini). A disp.: Lombardini, Siclari, Benedetti G., Esposito, Trotta, Bonati. All.: Marco Masi.

ARBITRO: Emanuele Bracaccini di Macerata, coad. da Michele de Capua di Nola e Antonio Caputo di Benevento.

RETI:5′ Ravanelli, 20′ Masini, 47′ Masini, 52′ rig. Buongiorno, 86′ Adami.

Il Montevarchi nel finale riesce a mettere a segno il gol che gli vale l'accesso ai quarti, dopo una partita ricca di gol ed emozioni. Simone Venturi, mette in campo, una squadra dall'età media di 20 anni e mezzo e malgrado l' inizio in salita, si dimostra una squadra di carattere e tanta voglia di emergere. Agli ospiti, gli bastano cinque minuiti, per rompere il ghiaccio. Di Leo, irrompe ed impegna Tegli che respinge, nell'area piccola, conclusione di Ravanelli, a botta sicura e bianco neri in vantaggio. Lo dicevamo prima, questo Montevarchi è una squadra di carattere e da vita alla sua reazione, con le conclusioni di Adami, da sotto misura, debole. Il pareggio è solo rimanda, perchè Fofi, trova uno spazio, sulla sinistra e pallone nel mezzo, dove arriva Masini che spedisce il pallone ad insaccarsi a fil di palo. Insiste l'undici di Venturi e la conclusione di Fofi, costringe Wroblewsky, a rifugiarsi in angolo. Non cambia la fisionomia della gara, nella ripersa, con il Montevarchi, ancora in avanti. Masini, in area, si libera di un' avversario e di precisione spedisce il pallone ad insaccarsi sul secondo palo. La gioia del vantaggio, per i rosso blu, dura poco, perchè su un' iniziativa bianco nere, Donatini commette fallo e il Direttore di gara, assegna il penalty, alla Pianese. Sul dischetto ci va Buongiorno e, conclusione precisa, angolata, dove Tegli, può solo intuire, ma .. non evitare il pareggio degli ospiti. Poco dopo, brivido per Tegli, conclusione dal limite di Ravenelli e pallone a lato di un soffio. La risposta rosso blu è affidata ad Adami, sugli sviluppi di un tiro d'angolo, Adami, da sotto misura, Wroblewsky, si salva d'istinto. Gara che sembra avviata alla soluzione della lotteria dei rigori, quando nel finale, bella azione corale dei rosso blu. Promossa da Migliorini e pallone che viaggia a Diarrasouba ed apertura per Regoli che dalla linea di fondo mette in mezzo, dove irrompe Adami, ti testa e mette a segno il gol che fa volare l' Aquila ai Quarti ed il prossimo 30 Gennaio, sarà di scena a Giulianova.