TIFERNO 1919 - GAVORRANO 1 - 0

05.06.2021 22:33 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: settecalcio.it
TIFERNO 1919 -  GAVORRANO  1 - 0

Tiferno vs Gavorrano 1 - 0 

TIFERNO 1919: Aluigi, Catacchini, Sensi, Mariucci, Gorini, Tersini, Di Cato(18’ st Valori), Petricci (1’ st Bruschi), Alagia, Peluso, Massai(39’ st Traini). A disposizione: Vaccarecci, Torcolacci, Orlandi, Sbardella, Bruschi, Belloni, Mercuri, Traini, Valori. All. Federico Nofri Onofri.

GAVORRANO: Ombra, Dierna, Grifoni, Berardi, Mencagli(18’ st Lombardi), Zini(12’ st Papini), Corioni(25’ st Apolloni), Lo Sicco, Valerio(12’ st Luzzetti), Ampollini, Tascini(11’ st Tomassini). A disposizione: Trombini, Barlettani, Battistoni, Apolloni, Lombardi, Tomassini, Papini, Carcani, Luzzetti. All. Cacitti Marco Remigio.

ARBITRO: Campobasso (Formia), Melnychuk (Bologna), Ferhati (Latina).

MARCATORI:

AMMONITI: 34’ pt Petricci (T), 18’ st Gorini (T), 36’ st (Sensi)


Torna finalmente il pubblico negli spalti. Anche se ancora gli ingressi sono contingentati, si preannuncia uno spiraglio di ritorno alla normalità.
4’ pt punizione ai venti metri a favore degli ospiti, nulla di fatto il gioco prosegue regolare.
9’ pt cerca la conclusione il Gavorrano, ma non si fa trovare impreparato Aluigi che preserva il risultato, concedendo solo un corner agli avversari.
10’ pt Di Cato verticalizza, si smarca dagli avversari che continuano comunque ad inseguirlo, arriva di fronte lo specchio della porta, frenato dal difensore ospite. Corner a favore dei biancorossi. 

17’ pt si rende pericoloso il Gavorrano, recuperando palla si porta sempre più vicino la porta di Aluigi. Il numero 15 nero-oro si smarca e cerca la conclusione, parata in extremis con freddezza dal numero 1 biancorosso. 18’ pt altro corner per gli ospiti. Si ripete dalla bandierina, nella confusione dell’area, Grifoni prova il tiro vincente, bloccato da Tersini che respinge il pericolo ed incita la squadra. 20’ pt ci spostiamo nella metà campo ospite, dal dischetto Gorini, crossa con precisione, respingono gli avversari. 30’ pt Peluso percorre in velocità il campo palla al piede, si ritrova a tu per tu con Ombra. La conclusione è bloccata dal guardalinee che segnala fuorigioco. Proteste da parte dei biancorossi che vedono sfumare una chiara e probabile occasione di vantaggio. 34’ pt Petricci, cercando di bloccare l’avanzata dell’avversario, perde l’equilibrio e trascina con se anche il giocatore ospite. Campobasso interpreta l’azione come intenzionale ed punisce col giallo l’8 tifernate. 38’ pt è Di Cato a sbloccare il risultato. !-0 Tiferno.
Dagli spalti parte l’esultanza che mancava oramai da troppo tempo Risultato parziale 1-0 Tiferno.

5’ st a tu per tu con il numero uno avversario, tentativo stregato sia per Peluso che per Massai. Entrambi, infatti, provano consecutivamente la conclusione ma la palla sembra non volerne sapere di entrare in rete. 6’st ancora Peluso, in velocità, serve Alagia, prova il tiro; si aggiudica solo un corner. Nulla di fatto, il gioco riprende regolare. 19’ st si libera dall’avversario, cerca lo spazio per inserirsi e cerca il gol del raddoppio. Tentativo non andato a buon fine per Bruschi, ma buono l’intento. Cambi quasi esauriti per il Follonica Gavorrano, quando siamo al 26’ della ripresa.
Solo due per il Tiferno. 32’ st cerca l’occasione di un calcio d’angolo il Gavorrano, sfruttando la confusione in area, ma la palla finisce di pochissimo oltre il secondo palo di Aluigi. 36’ st punizione per gli ospiti, ammonito Sensi per fallo. Nulla di fatto per il Gavorrano, esce e para con decisione Aluigi.