Due bei successi per le giovanili del Santa Firmina

07.01.2019 17:50 di Antonio Bruno  articolo letto 104 volte
Fonte: Ufficio Stampa Santa Firmina, Matteo Marzotti
Due bei successi per le giovanili del Santa Firmina

Giovanili in grande spolvero in casa del Santa Firmina. I 2012 nel Torneo della Befana di Anghiari vincono 2-0 contro lo Sporting Trestina con reti di Edoardo Comanducci e Matteo Calin. Vittoria anche sulla Virtus Pistrino per 2-1 con la doppietta di Luca Pisini seguita dal successo per 2-0 sul Sansepolcro con un'altra doppietta di Luca Pisini.

I Pulcini 2009 nel Torneo Re Magi organizzato dall'Olmoponte cadono di misura nella fase eliminatoria contro il Cinecittà Bettini (1-0) pareggiando con la Colligiana (0-0) e perdendo sempre di misura contro l'Empoli (1-0). Nel girone finale vittoria per 2-1 sul Capolona Quarata con reti di Cannoni e Presenti. Sconfitta per 3-2 contro il Calenzano (gol di Checcaglini e Presenti) e vittoria grazie alla rete di Presenti contro il Pian di Scò (1-0). Secondo posto in classifica nel girone di bronzo e una bella foto con la coppa.

I 2011 nella fase finale del Torneo della Befana di Anghiari cadono per 2-0 con l'Agape e pareggiano per 0-0 con la Madonna del Latte.

Premiato come una delle migliori promesse Davide Gennaioli.

Nono pareggio stagionale per il Santa Firmina che però stavolta blocca la capolista Pienza autrice finora di undici vittorie su quattordici gare. Ottimo l’avvio dei locali che passano in vantaggio con un eurogol dai 20 metri di Ciabattini. Il Pienza spinge e gli aretini si difendono: questo il canovaccio della partita. Ci vuole però una sfortunata autorete di Calussi per dare il pari alla capolista. Bravo poco prima lo stesso Calussi che blocca D’Aniello ormai solo davanti a Laurenzi con un tempismo perfetto. 
Nella ripresa il Pienza insiste ed ha il pallino del gioco in mano ma le occasioni migliori sono per il Santa Firmina. Prima salvataggio sulla linea su tiro di Bichi poi Ciabattini sfiora il montante. 
Nel finale Contemori riporta avanti i senesi su rigore e poi Ceccherini pareggia in mischia sugli sviluppi di un corner. Pareggio che lascia il Santa Firmina in zone pericolose ma comunque con grande fiducia per il futuro mentre la capolista vede ridursi il vantaggio comunque considerevole. Prossimo avversario il Guazzino.

Il 2019 si apre con la sconfitta sul campo della Bucinese per i nostri gialloverdi che cadono di misura per 2-1 contro gli arancioverdi. Il gol della bandiera porta la firma di Bresciani. Prossimo avversario la Castiglionese distante solo cinque punti dai gialloverdi.