La DUNIA PACK U15 eccellenza vince la Coppa Toscana

Al termine di due autentiche battaglie, sportivamente parlando, la DUNIA PACK u15 ecc conquista, nella Final Four disputatasi a Firenze nel fine settimana scorso, la Coppa Toscana di categoria.
17.05.2019 21:32 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa Scuola Basket Arezzo, Federico Fracassi
La DUNIA PACK U15 eccellenza vince la Coppa Toscana

DUNIA PACK SCUOLA BASKET AREZZO-CMB JUNIOR LUCCA 49/42

(22/8; 32/18; 42/31)

DUNIA PACK SBA: Marcantoni n.e., Nica, Ngaha n.e., Zanini n.e., Giovacchini 4, Tavanti n.e., Calzini M. 6, Cavina 4, Jankovic 30, Di Tommaso 5. All. Vezzosi, ass. Tavanti

DUNIA PACK SCUOLA BASKET AREZZO-LAURENZIANA FIRENZE 64/62

(20/15; 43/35; 55/49)

DUNIA PACK SBA: Nica 2, Ngaha n.e., Zanini n.e., Giovacchini 8, Tavanti n.e., Calzini M. 16, Cavina 4, Jankovic 28, Di Tommaso 6. All. Vezzosi, ass. Tavanti

Al termine di due autentiche battaglie, sportivamente parlando, la DUNIA PACK u15 ecc conquista, nella Final Four disputatasi a Firenze nel fine settimana scorso, la Coppa Toscana di categoria.

In semifinale gli SBA hanno battuto la compagine del CMB Junior Lucca, poi classificatasi terza assoluta, mentre in finale i ragazzi di coach Vezzosi hanno avuto la meglio, a conclusione di un match tiratissimo, della Laurenziana Firenze. Grande soddisfazione per i nostri ragazzi e lo staff tecnico per il raggiungimento di un risultato così prestigioso che ripaga tutto il gruppo del tanto lavoro svolto e dei molti sacrifici fatti in questa stagione.

Rimane un pizzico di rammarico solo per non aver potuto giocare dalla prima gara di campionato con la formazione completa e aver perso così un po’ di terreno, oggettivamente poi impossibile da recuperare, dalle squadre che poi si sono giocate, nella fase di qualificazione, l’accesso all’interzona. Siamo convinti che i nostri, vista la condizione attuale e il fatto che in formazione tipo hanno battuto e lottato con i gruppi che hanno conquistato le finali nazionali o si sono giocati l’accesso a queste nella fase interregionale, avrebbero potuto dire la loro anche in quel contesto.

Nessun rimpianto comunque e lasciamo ai commenti di coach Vezzosi la descrizione delle due gare disputate.

Gara con Lucca: “Bisogna fare i complimenti a questi ragazzi. Senza D’Aprile e Droandi infortunati e Tiberi e Geppetti assenti, hanno lottato come leoni. Abbiamo dominato la partita, ma poi stanchezza e falli ci hanno costretto a lottare fino alla fine. Adesso domani, daremo tutto quello che abbiamo, faremo ricorso a tutte le nostre risorse, ma per me sono già i vincitori.”

Gara con Laurenziana: “Questi ragazzi sono stati degli eroi. Tutti da chi ha giocato tanto fino a chi non ha giocato o non era presente. In questa stagione abbiamo battuto squadre come Calenzano che è alle finali nazionali. Abbiamo vinto gare spareggio nella seconda fase a Pescia, Pistoia e Ghezzano. Abbiamo vinto il Torneo dell’Affrico, ed adesso la Coppa Toscana. Abbiamo condotto alla grande entrambe le partite compresa la finale. Sempre avanti. Ci siamo portati in queste Final Four i nostri difetti, gli errori ai tiri liberi, le palle perse. Ma ci siamo portati dietro anche le nostre qualità, il cuore, il coraggio, la determinazione. Mai vittoria è stata più meritata. Bravissimi.”