La serie C Gold : Valdisieve Basket vs ABC Castelfiorentino 75 - 86

05.04.2021 18:02 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: asdvaldisieve.it
La serie C Gold : Valdisieve Basket vs ABC Castelfiorentino 75 - 86

ASD VALDISIEVE - ABC CASTELFIORENTINO 75-86

VALDISIEVE: Bongini, Bartolozzi 5, Piccini N. 4, Maltomini 13, Pelucchini 8, Occhini 21, Morandi 5, Cinque, Bianchi 10, Sarti ne, Municchi 7, Piccini C. 2. Allenatore: Pescioli

CASTELFIORENTINO: Corbinelli 9, Lazzeri 3, Pucci 23, Talluri ne, Scali 19, Buti ne, Daly 17, Tavarez, Cantini ne, Marrucci ne, Ciciliano, Belli 15. Allenatore: Betti

Arbitri: Barbarulo e Luppichini 

Parziali: 17-17, 44-40, 61-60, 75-86. 

Sconfitta fra le mura amiche per i ragazzi di Filippo Pescioli, superati da una lanciatissima Castelfiorentino col punteggio di 75 a 86; gara sostanzialmente equilibrata fino all'ultimo quarto, in cui gli ospiti si sono dimostrati più concreti e determinati ottenendo meritatamente i due punti in palio. 

Tanti errori nelle fasi iniziali della partita, Valdisieve prova una piccola fuga con una tripla di Pelucchini ed i canestri di Occhini (13-6 al 7°), ma gli ospiti passano a zona recuperando alcuni importanti possessi, che permettono loro di impattare alla sirena del primo parziale. Nel secondo quarto un positivo Bianchi trova importanti realizzazioni insieme al solito Occhini, permettendo alla formazione di casa di prendere qualche punto di vantaggio (35-30 al 16°); un mini break di 5 a 0 firmato Occhini-Municchi regala il più dieci ai biancoverdi (40-30 al 17°), ma Castelfiorentino con la difesa a zona e una serie di errori banali commessi da Valdisieve si rifà sotto sul finire del periodo guidata da Belli (44 a 40 alla pausa lunga). 

Nel terzo tempino i biancoverdi non riescono a riprendere le redini della gara visto l'attacco spuntato e lento (53-50 al 27°), anche gli ospiti non trovano facilmente il fondo della retina ma sono bravi ad approfittare del nervosismo che cresce nella formazione di casa che costa un paio di falli tecnici (59-60 al 29°). Una magia di Bianchi sulla sirena riporta Valdisieve in vantaggio, ma già ad inizio quarto periodo gli ospiti sembrano avere qualcosa in più, sia in termine realizzativo che di convinzione, e guidati da Pucci e Scali si portano sul più otto (63-71 al 34°). I biancoverdi calano vistosamente in difesa concedendo facili appoggi e tiri aperti alla formazione di Betti, che controlla abbastanza agevolmente il risultato (69-79 al 37°). Valdisieve prova ad alzare la difesa ma sembra ormai aver mollato sia di testa che di gambe, Maltomini prova a suonare la carica per un tentativo di riavvicinamento con un bel tiro da tre (73-81 a 1 e 50"), ma risponde subito Daly spegnendo ogni speranza di rimonta nella squadra di Pescioli. 

Restano due gare prima della seconda fase, occorre continuare a lavorare serenamente e con la massima fiducia, consapevoli che possiamo dire la nostra contro tutti a patto di dare sempre il massimo.