Campionato di Eccellenza : Lastrigiana vs Valdarno F.c. 2 - 6

22.12.2019 20:01 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: La Redazione di Sport a Km 0
Campionato di Eccellenza : Lastrigiana vs Valdarno F.c. 2 - 6

Lastrigiana vs Valdarno F.c. 2 - 6

LASTRIGIANA: Muscas, Banchelli, Corradi, Lenzini, Calonaci, Biondi, Bellini, Terzani, Pagnotta, Rosi, Caggianese. A disp.: Mino, Crini, Ambrosino, Cordioli, Scardigli, Leoncini, Bettazzi, Del Pela, Berti D.. All.: Calderini Stefano

VALDARNO F.C.: Lampignano, Mirante, Gualandi, Bega, Fani, Giustini, Fioravanti, Vangi, Bastianelli, Servillo, Bencini. A disp.: Simoni, Gori, Giannotti, Bettoni, Sesti, Morrison, Busce, Kostner, Borrello. All.: Brachi Marco

ARBITRO: Barbetti Flavio di Arezzo

RETI: 34° Giustini, 35° Rosi, 50° Mirante, 53° Vangi, 60° Pagnotta, 70° Vangi, 74° Servillo, 85° Mirante

Il Valdarno Fc contro ogni pronostico vince e convince sul campo di una delle formazioni più in forma, di questo girone B. Lo fa in maniera netta, senza lasciare alibi agli avversari e il suo tecnico, Marco Brachi, nel dopo partita elogia il suo gruppo ed aggiunge:” Abbiamo fatto un gran match ... volevo una risposta dalla squadra dopo che domenica a Colle non mi erano piaciuti per atteggiamento. La gara di oggi era difficile, su un campo difficile ed i ragazzi sono stati bravi e concentrati ed attendere il momento giusto per colpire e poi dilagare”.

Del resto riuscire a chiudere l' anno solare con un successo, poi di questo spessore è molto importante per il Tecnico e per la squadra che comincia ad assimilare il modo di fare calcio di Marco Brachi. “Vincere è stato importante e vincere così deve dare ai ragazzi fiducia”. Ci dice Marco Brachi e, continua:” Vale molto per la propria autostima e, per quello che gli chiedo e che devono fare. Ripeto, voglio atteggiamento giusto prima all'allenamento e poi in partita”.

Adesso arriva la sosta Natalizia che consente di lavorare e completare quel lavoro tecnico - tattico che tanto ti piace a Marco Brachi, senza avere l'assillo della partita, come ci conferma il Tecnico Fiorentino:”Si dai ... aspettavo questi 15 giorni per prepararsi, stare più insieme ai ragazzi e migliorare sotto tutti i punti di vista, sia di campo che di mentalità”.

La classifica comincia a strizzare l'occhiolino al Valdarno Fc e questo alza l'asticella dell'ambizioni per il prossimo 2020. Marco Brachi:”La classifica bisogna guardarla alla trentesima giornata. Adesso bisogna lavorare testa bassa sul pezzo e rincorrere l'obbiettivo grosso, tutte le domeniche e poi vedere alla trentesima se siamo stati capaci di fare qualcosa di veramente bello e importante!!!! Solo così mi sentirei contento del mio lavoro”.