Campionato Allievi : FORTIS AREZZO vs TERRANUOVA TRAIANA 0 - 5

07.04.2019 19:59 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Carlo Benucci (AS.Fortis Arezzo)
Campionato Allievi : FORTIS AREZZO vs TERRANUOVA TRAIANA 0 - 5

FORTIS AREZZO vs TERRANUOVA TRAIANA 0 - 5

FORTIS AREZZI: Santoro, Tarchiani, Simonetti, Adem, Sacchi, Fabianelli, Belardini, Roghi, Capaccioli, Papini, Vittoriosi. A disposizionne : Chionetti, Severi   All.: Mirko Latorraca

TERRANUOVA TRAIANA: Barbagalli, Dalla Noce, Maffei, Rossi, Mascia, Macaj, Fantoni, Sarli, Righini, Mannucci, Rabatti. A disposizione : Lazzerini, Gerardi, Giorgi, Consolo, Cipressi, Baroni, Bartolini    All.: Guerrini Giovanni

Arbitro: Fulgidi Iuri della Sez.di Arezzo

Marcatori : Fantoni, Rabatti, Fantoni, Righini, Giorgi

La Terranuova-Traiana consolida con pieno merito la sua positiva posizione di centro-classifica con una prestazione notevole rifilando una cinquina ad una formazione che ha lottato con grande correttezza ed impegno, senza ricorrere ad alcun tatticismo ostruzionistico; ha affrontato a viso aperto una formazione ben attrezzata in ogni reparto, con eccellenti seconde linee, dove Baroni e Giorgi sono emersi con la loro buona tecnica individuale. Si è giocato al “Bruno Severi” di Arezzo in una giornata fredda in un terreno ben livellato con la formazione ospite che prende prontamente in mano le redini del gioco e dopo soli 4’ passa in vantaggio con il top-score Fantoni (18 reti personali con la doppietta odierna) che incrocia con un bel diagonale l’angolo più distante; al 12’ il millimetrico assist di Fantoni che smarca Rabatti solo davanti al portiere locale e lo trafigge con una rasoiata; dopo alcune azioni in contropiede al 20’ si assiste al timido assalto alla porta della Terranuova-Traiana con il calcio piazzato di Capaccioli che sfiora la traversa; al 25’ Capitan Mascia lancia con precisione balistica Fantoni che salta in velocità tutto il comparto difensivo e supera con un superbo pallonetto il bravo Santoro; timida la pressione dei ragazzi di Mirko Latorraca che si ferma ai 16 m. davanti al muro difensivo ospite, mentre al 35’ sono ancora i bianco-rossi a realizzare il poker con Righini che chiude in mezza rovesciata l’assist da destra dall’omnipresente Fantoni, ripetendosi ancora  al 38’ e 39’,  non realizzando per i meriti del bravo portiere locale. Al rientro dallo spogliatoio si rinnova il copione con lo scatenatissimo Fantoni, che al 43’ colpisce il montante destro, al 46’ spreca banalmente l’occasione, fallendo il bersaglio, solo davanti al portiere, al 58’ è Santoro che con un volo plastico gli chiude lo specchio di porta; al 64’ la rete che chiude definitivamente le marcature con il neo entrato Giorgi, che segna con una irresistibile accelerazione il comparto difensivo superando l’estremo difensore; reazione finale dei padroni di casa al 67’ prima con Chionetti ed al 68’ con un assist dalla destra intercettato tempestivamente dall’attento centrale. Troppo forte la formazione bianco-rossa di Guerrini per una formazione che sicuramente non merita la posizione di classifica che occupa. Buona e attenta la conduzione arbitrale.