ACF AREZZO- Maglie e merchandising con Melys e Chimera Gold

L’ ACF Arezzo presenta le nuove maglia : main sponsor Melys e Chimera Gold di Massimo Anselmi con Cotone Digitale, sponsor tecnico.
22.12.2018 13:58 di Antonio Bruno  articolo letto 63 volte
Fonte: Ufficio Stampa ACF Arezzo, Elettra Fiorini
ACF AREZZO- Maglie e merchandising con Melys e Chimera Gold

L’Arezzo Calcio Femminile presenta i nuovi completi da gioco: main sponsor Melys e Chimera Gold di Massimo Anselmi con Cotone Digitale come sponsor tecnico. Dal 27 dicembre il Melys Factory di Olmo diventa il primo store ufficiale delle amaranto.

AREZZO- Nuove maglie da gioco e una vera propria linea di abbigliamento e merchandising targato Arezzo Calcio Femminile. Il Natale amaranto vede il club della presidente Tavanti presentare i completi con cui le ragazze di mister Bonci scenderanno in campo fino alla fine della stagione tra le fila del campionato nazionale di serie B a girone unico. Le due maglie per la squadra (amaranto e bianca) e i tre completi da portiere (nero, verde e azzurro) vedono impressi due marchi importanti del territorio aretino: la Melys della famiglia Sanarelli e la Chimera Gold di Massimo Anselmi, già vicepresidente della Società Sportiva Arezzo. Sponsor tecnico è invece Cotone Digitale di Otello Celia che ha seguito in prima persona il disegno e la realizzazione dei completi. “Siamo orgogliosi delle maglie e del merchandising che stiamo presentando- spiega la presidente amaranto Chiara Tavanti.- Sono prodotti di qualità e di grande attrazione che rispecchia in tutto e per tutto lo spirito della nostra Arezzo. Da anni portiamo avanti un progetto di crescita che, nel 2019 si concretizzerà con nuove conquiste. La creazione del nostro merchandising è soltanto il primo tassello del percorso che ci vedrà prossimamente protagonisti”.

Per ringraziare del supporto la Chimera Gold, la presidente Tavanti ha inoltre consegnato a Massimo Anselmi una maglia personalizzata. “Ho conosciuto la presidente Tavanti in un momento in cui stavamo rilanciando una realtà fallita- racconta Massimo Anselmi.- In questo progetto di rinascita si è inserito il calcio femminile, un mondo sportivo che non conoscevo, ma che merita attenzione. Ho così deciso di valorizzare questa realtà che nel tempo è stata forse trascurata. Ed è per me un onore vedere il logo della Chimera Gold sulle maglie dell’Arezzo Femminile”.

Intanto dal prossimo 27 dicembre, il Melys Factory Store, situato in località Olmo, diventerà il primo punto vendita ufficiale dell’ACF Arezzo. Cappellini, berretti, felpe, pantaloni e t-shirt: quella targata Arezzo Calcio Femminile è una linea giovane, semplice ed aretina. Una collezione fresca e adatta a tutti, ideata dalla team manager amaranto Irene Perini e dalla Group 4, l’azienda casentinese di Giuliano Brunelli. “Occorre avere tanto fiato per stare dietro all’Arezzo Calcio Femminile- illustra Marco Sanarelli di Melys.- Si concretizza oggi un progetto che ha una lunga vita e che getta le basi per un importante futuro. Spero che sia uno stimolo che propizi anche nuovi sodalizi industriali ed imprenditoriali che possano credere nel movimento del calcio femminile.”