Campionato di Eccellenza : Sinalunghese vs Rignanese 3 - 0

Terza vittoria consecutiva per la Sinalunghese. Dominata la Rignanese: 3-0 e quarto posto in solitaria
24.11.2019 21:42 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa UC Sinalunghese, Federico Dondi
Campionato di Eccellenza : Sinalunghese vs Rignanese 3 - 0

 Sinalunghese vs Rignanese 3 - 0

Sinalunghese (4-3-3): Marini; Calveri, Fanetti, Menchetti, Meoni (23’ st Squarcia); Pietrobattista, Camillucci (16’ st Minocci), Cerofolini (16’ st Capogna); Redi, Pluchino (35’ st Doka Brent), Doka Bjorn (28’ st Leti). A disposizione: Vadi, Baldassarri, Bardelli, Gerardini. All. Marmorini

Rignanese (4-3-3): Carli; Renieri, Pampaloni, Zefi (40’ st Benedetto), Fagioli (28’ st Casalini); Cioce, Spanu, Molinu (22’ st Rotondi); Tozzi, De Simone (16’ st Palaj), Ignesti (10’ st Merlini). A disposizione: Castellucci, Guidotti, Merola, Longo. All. Lucchesi

ARBITRO: Merlino della sez. di Pontedera

RETI: 7’ e 23’ pt Pluchino, 18’ pt Cerofolini

Ammoniti: Calveri, Minocci, Spanu, Rotondi

Nel giorno del ricordo di Matteo Della Lena, il giovane calciatore rossoblù scomparso un anno fa, la Sinalunghese stravince in casa contro la Rignanese e inanella la terza vittoria consecutiva, che la porta momentaneamente al quarto posto. La squadra di Marmorini, infatti, è stata l’unica a vincere tra le compagini di alta classifica: le Badesse hanno perso contro la Colligiana in casa per 0-2, mentre la Lastrigiana è rimasta bloccata per 0-0 con il Terranuova Traiana così come la Baldaccio sul campo della Fortis, mentre Porta Romana e Poggibonsi hanno invece impattato sull’1-1.

I rossoblù hanno chiuso la pratica nei primi venticinque minuti di gara grazie alla doppietta di un implacabile Pluchino, bravissimo prima a trafiggere Carli sul primo palo con un destro secco, e poi preciso con un colpo di testa su cross perfetto di Redi, che ha baciato la parte bassa della traversa prima di finire in rete. Fra le due segnature del venezuelano il 2-0 porta la firma di Cerofolini, che ha risolto una mischia in area scaturita da un ottimo schema su azione di corner.

La Rignanese ha provato, timidamente, a reagire, ma tutti i tentativi dei ragazzi di Lucchesi sono risultati imprecisi. Solo in un’occasione, al termine di un’azione tutta di prima davvero degna di nota, i fiorentini hanno impensierito Marini, col destro di Spanu ben respinto dal numero uno locale.

Nel secondo tempo la Sinalunghese ha gestito senza patemi il possesso della palla, concedendo poco o nulla al moto d’orgoglio della Rignanese, e la partita si è così avviata al termine in completa tranquillità sia per Marmorini che per i numerosi tifosi presenti.

Questo 3-0 è stato il culmine di un weekend davvero importante per la società rossoblù, per onorare al meglio il ricordo di Matteo Della Lena. Per l’occasione, infatti, è stato osservato un minuto di silenzio, e inoltre è stata regalata da parte della società una pergamena scritta dai suoi compagni di squadra ai genitori di Matteo, presenti allo stadio, letta dallo speaker a tutto il pubblico e salutata da un caloroso applauso.