Campionato di III Categoria : Fortis Arezzo vs Tuscar 3 - 4

22.05.2022 23:59 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: Carlo Benucci (AS.Fortis Arezzo)
Campionato di III Categoria : Fortis Arezzo vs Tuscar 3 - 4

FORTIS AREZZO-TUSCAR  3-4  

FORTIS AREZZO: Claudi, Angiolini, M'Barchi, Salvi, Shanaj, Rossi, Ayari, Rajola, Bresciani,Falah, Gelli   a disp.:Caneschi, Kustajk, Erranti, Marconi, Mastrocola,Begaj, Voja    all. :Mirko Latorraca

TUSCAR:Capacci, Frescucci, Carresi, Ercolani, Mellace, Ait, Cetoloni, Nocentini, Colonna, Della Luna,Squarcialupi,  a disp.:Traore, Leone C., Rosadini, Leone I., Haoussai All. Andrea Cappioli

Arpitro: Sig.ra Schinco della Sez.di Arezzo

Il Derby stracittadino è andato agli ospiti della Tuscar ma  le due Formazioni hanno meritato il plauso di entrambe le Società, onorando sino all'ultimo secondo nell'ultima torrida giornata di un Campionato, i veri valori del calcio che hanno  mostrato in campo le due Formazioni            La vittoria è andata agli Ospiti maggiormente motivati, lottando per lasciare la zona paludosa della bassa classifica,  e con i  tre punti conquistati i ragazzi di Mr. Cappioli chiudono all'11 posto scavalcando ben 3 squadre in Classifica Generale: rimane al nono posto la Fortis di Mr. Latorraca e qualsiiasi risultato positivo non avrebbe consentito di migliorare tale posizione : un risultato certamente non conforme alle attese del Presidente Francesco Martoglio, con altre mire iniziali, ma assenze  important e numerose, leggi Covid19, lo hanno impedito, rimandando i progetti al futuro.  Sette le reti ufficiali ma molte le occasioni da goal in una partita svoltasi all'insegna del bel gioco, senza alcun tatticismo con grande fair-play nè falli di frustrazione. Da elogiare il comportamento del Direttore di Gara, che ha gestito l'incontro con l'autorità di una veterana e con la determinazione dei saggi: incontro iniziato con qualche incomprensione ma prontamente riportato sui binari della correttezza e regolarità.

Si gioca al Comunale "Bruno Severi" di Olmo e sono i padroni di casa ad avere il pallino del gioco con tre  azioni che vanno vicino alla rete  al 2', 4', 10' con  Bresciani e Falah che vanno vicino alla conclusione ma sono  gli Ospiti,  al 12'  ad andare in vantaggio con la punta Rosadini,  con una perfetta verticalizzazione  di Della Luna,  trova il diagonale rasoterra, che supera il bravo Claudi; replica prontamente la Fortis con grande reattività e dopo  le due occasioni clamorose al 30' di Falah, e 34' di Gelli che incrocia al volo sfiorando la traversa, arriva al 39'  il pari di Bresciani, che mette in rete, sulla linea di porta il tiro di Falah che aveva superato il portiere  Capacci; il tempo per esultare, dopo la parata eccezionale di Claudi su  colpo di testa  di Colonna, arriva al 43'  la rete del vantaggio per gli Ospiti  con Nocentini che mette alle spalle di Caudi, l'invitante assist  di Squarcialupi .  Si va al riposo in vantaggio per gli Ospiti che portano a tre le reti dopo solo 3 minuti ed al 48' , da palla inattiva battuta dall'angolo da  Ait, con la difesa immobile, si trova solo sul pallone Frescucci, che al volo non ha difficoltà a imbucare nella porta del sorpreso Claudi; la Fortis accusa il colpo e rimane stordita al punto che al 51' sono ancora gli ospiti a portare a quattro le reti  al 51' con la seconda rete , liftata d'esterno sinistro di Rosadini: il caratterere, la reattività dei ragazzi di Mr. Latorraca non si sono mai arresi continuando a macinare gioco ed azioni rapide mettendo in difficoltà la valida difesa giallo-verde  accorciando il gap prima con un calcio di rigoreall' 85' battuto da Bresciani,  e  90' la chirurgica punizionedi Raiola, che supera la barriera e termina alla intersezione dei pali sulla destra di Capacci; spinge ancora nell'acceleratore la formazione di casa, ma gli Ospiti si difendono con ordine e portano a casa un prezioso quanto efficacissimo risultato  che consente loro di superare ben tre Formazioni in C.G.