Campionato di Prima Categoria : Bibbiena vs Spoiano 2 - 1

03.11.2019 22:18 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Stefano Spadini
Campionato di Prima Categoria : Bibbiena vs Spoiano 2 - 1

Bibbiena vs Spoiano 2 - 1

A.C. BIBBIENA : Santicioli, Paoli, Aquilano, Malentacca, Razzoli, Marraghini, Mercati (’65 Fata), Lunghi, Falsini A ., Lazzeroni, Mengoni. Allenatore: Dimitri Bronchi. 12 Magni Vannini, 13 Falsini L., 14 Cellai, 15 Sobhy, 16 Fata, 17 Andreini, 18 Bonini

U.S. SPOIANO : Bernardini, Magnanensi, Cerofolini, Bernardini, Bertocci, Nocciolini ( 46’ Parigi) , Giusti , Occhini, Bernardini (55’Guiducci), Fontana. Allenatore: Fabrizio Renzoni. 12 Barbagli, 13 Landucci, 14 Perilli, 15 Guiducci, 16 Burani, 17 Bresciani, 18 Bichi, 19 Parigi, 20 Gjoka.

Arbitro: Sig. Mazzi di Prato.

Marcatori: 70’ Occhini – 73’ Razzoli 93’ Lazzeroni

Bibbiena. Un Bibbiena sfortunato e sprecone quello visto contro lo Spoiano. La squadra di Bronchi domina il primo tempo in lungo e largo ma sbaglia l’inverosimile, rigore compreso. Il calcio ha le sue regole e le applica… quindi è lo Spoiano di Renzoni ad andare in vantaggio inaspettatamente su ripartenza. I rosso-blu tirano fuori gli attributi e prima pareggiano con Razzoli e poi sul filo di lana agguantano una più che meritata vittoria con Lazzeroni che si fa perdonare il penalty sbagliato. Vittoria di carattere anche contro la jella ( due pali e tre salvataggi sulla linea ) che riempie di fiducia i bibbienesi che si posizionano al terzo posto in solitaria e che finalmente portano a casa la prima importante vittoria casalinga. La cronaca: 8’ spunto di Malentacca che mette al centro con Lazzeroni che calcia fuori a porta spalancata. 12’ calcio di punizione dal limite, Lazzeroni alla battuta, palla fuori. 21’ Falsini di testa scheggia la traversa. Al 27’ Mercati imita Falsini di piede, palla che colpisce la traversa. 30’ Paoli per Lazzeroni, conclusione parata dal portiere, sul successivo angolo lo Spoiano salva sulla linea. 35’ ennesima occasione rosso-blu, Falsini libera Lazzeroni, quest’ultimo scarta anche il portiere ma non trova la porta. Al 39’ Mengoni conclude da posizione decentrata, il portiere Bernardini in giornata di grazia evita il goal. 40’ Lunghi al tiro sfiora il palo. Minuto 42’ Lazzeroni s’incunea in area, viene steso, è rigore. Batte la punta bibbienese ma Bernardini gli nega la segnatura. Al 60’ Parigi , sfiora la beffa sul colpo di testa, che arriva al 70’ con Occhini. Bibbiena 0 Spoiano 1. Il Bibbiena è un leone ferito e spinge con tutta la forza ed il proprio carattere ed accorcia al 73’ con Razzoli che piazza in rete su mischia. Ed al 93’ è l’apoteosi con Lazzeroni che da pochi passi si riscatta battendo Bernardini per il 2 a 1. Vittoria pesante che regala la terza posizione in classifica al Bibbiena che coincide, anche se sofferta, con la prima vittoria fra le mura amiche del torneo.