Campionato di Prima Categoria : Cortona Camucia – Fonte Belverde 0 – 0 

04.02.2024 20:22 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: Stefano Bertini
Campionato di Prima Categoria :  Cortona Camucia – Fonte Belverde 0 – 0 

Cortona Camucia – Fonte Belverde 0 – 0                                              

Cortona Camucia: Caneschi, Cacioppini, Gjeta, Sekseni, Tammariello, Migliacci, Anderini ( 68’ Berti ), Rossi, Petica, Franchi, Leonardi ( 63’ Gallastroni ). A disp.: Pompei, Gjoci, Bernardini, Monaldi, Faralli, Bottonaro, Biribò. Allenatore: Gabriele Santini

Fonte Belverde: Rosati, Fabrizzi, Venturini, Palla, Di Girolamo, Giglioni, Bernardini ( 65’ Vinha Vigneron ), Acatullo, Saura, Fattorini, Jonathan ( 58’ Prefacio ). A disp.: Somai, Scarpanti, Giannotti, Fotso, Pinzi. Allenatore: Enzo Tosoni

Arbitro: Signor Mohamed Bamba Pouye della Sezione del Valdarno
Note: espulso Di Girolamo al 92’

Zero a zero giusto al Santi Tiezzi fra Cortona Camucia e Fonte Belverde in un match dove paura e noia hanno la meglio. Parte meglio il Fonte Belverde che nei primi due minuti costringe la squadra di casa nella propria trequarti campo, poi la partita si stabilizza con la squadra di Santini che ha un paio di buone occasioni su calcio di punizione con Rossi al 22’ che dalla destra manda il pallone di poco a lato e con Sekseni al 43’, con la sfera che, più o meno dalla stessa posizione, lambisce il palo alla destra di Rosati che pareva battuto.

La ripresa offre ancora meno spunti con le due squadre che sembrano accontentarsi del pareggio, un po’ di brio sembrano darlo i due subentrati negli ospiti, Prefacio e Vinha Vigneron, ma è solo un fuoco di paglia. Il Cortona Camucia, negli ultimi minuti, mette sotto assedio la difesa della squadra di Tesoni, ma cinque corner pressoché consecutivi non sortiscono alcun effetto. Ci prova Gjeta all’ 82’, la sua conclusione è deviata in angolo da Rosati, ma l’ occasione più grossa capita al 90’ quando Sekseni effettua un lancio millimetrico per Franchi che controlla magistralmente il pallone, il numero dieci tenta il pallonetto sull’ uscita dell’ estremo difensore ospite, ma il pallone si perde di una spanna a lato e qui finiscono le speranze del Cortona Camucia di portare a casa una vittoria che ormai manca da troppo tempo e con una classifica che vede sempre più squadre davanti e sempre meno squadre dietro. Da segnalare, nella formazione di casa, l’ esordio dal 68’ del neo acquisto Berti, mentre dal 92’ la squadra di Tosoni resta in dieci per l’ espulsione di Di Girolamo.