Campionato di Prima Categoria : Olmoponte vs Firenze Sud 1 - 0

28.11.2021 17:57 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: Carlo Benucci (addetto stampa Olmoponte)
Campionato di Prima Categoria : Olmoponte vs Firenze Sud 1 - 0

Olmoponte Arezzo vs Firenze Sud 1 - 0

OLMOPONTE: Casini, Fiore, Resti, Gallorini, Lucci, Bartolini, Buoncompagni,Gjolekaj, Castellucci, Gori, Pecorelli  a disp.:Mattani, Scricciolo,  De Angelis,Arturi, Peruzzi, Cannata, Di Sorbo, Brillim  all: Nofri David

FIRENZE SUD: Ciurli,Posarelli,Trovero, Drame,  Bacci, Astorino, Fanfani, Papini, Lascialfari, Mamma, Alla,  a disp.   Martelli, Bagattini, Salvadori, Ceccarelli, Piccardi   All. Pasquale Colicigno 

Arbitro : Sig. Granata Tommaso  della Sezione di Siena

Marcatore : 68' Pecorelli

L'Olmoponte vince e convince,  trova i 3 punti e scavalca i Fiorentini  in classifica generale.   Partita tra due formazioni inserite nella  seconda fascia di un equilibraton campionato, in un terreno allentato dove è difficoltoso l'equilibrio ed  il controllo di palla, con la pioggia battente che cade incessantemente.

Il primo affondo è per i padroni di casa   che sfruttano, al 4',  una punizione battuta  da  Bacci;  all'8  è Pecorelli che  dal limite trova la favorevole puniziome che  Buoncompagni non controllla con il petto; al 12' tiro da fuori area di  Mamma che termina abbondantemente aout;  al 15' punizione battuta dal limite  dal solito Pecorelli la cui velenosa parabola è lisciata in area dalla difesa ma non arpionata dagli avanti aretini; al 20' punizione contestatissima accordata agli ospiti viene chiusa dalla difesa che rilancia in avanti Castellucci e Gjolekaj , fermati dagli arcigni difensori; al 30' la punizione dal limite che Gori spedisce  soprala traversa;  nell'azione seguente, al 32' sono gli ospiti che impegnano Casini in un difficile intervento, messo in angollo; al 35'ì la punizione dal limite di  Gori viene salvata sulla linea dai  difensori; il contropiede al 38' di Fanfani ed il traversone di Mamma, non vengono  utilizzati a dovere. Al 45' è Gori che impegna in un difficile interventa  Ciurli che manda in angolo. Ancora su punizione dal limite, il pericolo per i Fiorentini di soccombere ma ancora Ciurli evita la capitolazione.

Si riparte nel secondo tempo con il baricentro aretino proiettato nella metà campo avversaria infoltita dagli atleti  ospiti che chiudono tutti gli spazi, impedendo agli avanti  di portarsi  al limite dell'area ;  al 50' punizione dal limite per i locali, si infrange sulla barriera; sempre sul terreno avversario gli aretini che non riescono a perforare la granitica difesa fiorentina con il tiro lento, all 48' di Pecorelli, ben lanciato da Gor; al 50' la traversa colpita da  Fiore di testa,su traversone  dalla sinistra di Gori; al 60' ancora punizione dal limite senza esito;  in una azione di rimessa gli ospiti ottengono una punizione sulla corsia di destra, la cui conclusione impegna il bravo Casini;  al 68' la meritata rete con una azione propiziata da un contropiede di Castellucci che semina tutta la difesa nel binario di destra rimettendo al centro l'assist che Pecorelli non ha difficoltà  a mettere in rete; al 75' i locali hanno l'opportunità di raddoppiare con  Castellucci che  supera in velocità l'intero comparto difensivo e si porta davanti a  Ciurli che gli chiude lo specchio della porta.

 Timida la reazione dei Fiorentini che non trovano  spazio tra le linee difensive degli Aretini che portano a termine una impresa in una giornata  che appariva  tetra ma che si è rivelata luminosa sia per il risultato positivo che per il pallido sole che è apparso nella parte finale dell'incontro.Nulla da   segnalare sino allo scadere dei 90 minuti se non l'espulsione di  Drame al 83' per fallo di reazione ed un fuori gioco discutibile a Castellucci lanciato a rete.