Campionato di Prima Categoria : Viciomaggio - Spoiano 2 a 0

06.10.2019 22:10 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa Viciomaggio, Alberto Berti
Campionato di Prima Categoria : Viciomaggio - Spoiano 2 a 0

Viciomaggio - Spoiano 2 a 0

Viciomaggio: Galastri, Gallorini, Pinelli, Rubechini, Vedovini, Verrazzani, Billi (69' Gavagni), Rossi (59' Agretti), Gironi (15' Morelli), Palazzini, Faralli (85' Severi). All.Bracciali

Spoiano: Bernardini G, Magnanensi, Cerofolini al 65 Bichi, Perilli al 57 Parigi, Bernardini A, Bertocci, Nocciolini, Guiducci, Occhini, Bernardini al 77 Burani M.Guiducci al 57 Fontana. All.Renzoni

Arbitro: Sig..Abate della sezione di Firenze 

Marcatori : 70' Palazzini, 89' Severi.

Un Viciomagio incerottato cerca gloria nonostante 6 importanti assenze, non si piange da queste parti, testa bassa e pedalare sarà il Karma della partita. Al 3 Faralli aggancia e si gira, Bernardini blocca. Al 15 ulteriore tegola per il Viciomaggio, Gironi è costretto alla resa esce, saluta, e sale in ambulanza, lo sostituisce Morelli. Al 20 botta di Billi, Bernardini si supera e devia. Al 27 Billi anticipa il diretto avversario che lo stende nel cuore dell’area.Rigore per i padroni di casa, no per l’arbitro e gli ospiti: la maggioranza vince e si prosegue. Al 35 palla buona per Rossi che non trova i tempi giusti e spreca. Al 40 il fendente di Morelli attraversa l’area ma non trova compagni. Al 42 ancora Faralli si fa pericoloso, conclude bene ma a lato al 43 corner per ospiti, testa di Bernardini e Morelli salva sulla linea. Si riparte con l’assalto alla diligenza dello Spoiano che però regge, al 49' Billi spara a botta sicura, Magnanensi ci mette il polpaccio e salva. Si fa pericoloso sui calci dalla bandierina lo Spoiano, al 59 ancora un Bernardini a svettare la palla sbeccola la traversa e finisce fuori. Passano 5 minuti ed 64 Bernardini coglie la seconda traversa.

Al 65 Agretti prova dalla distanza, altissimo! Al 70 passa il Viciomaggio tira Gavagnii, respinge la difesa riprende Lorenzo “Pertica” Palazzini che infila di forza. Passano 5 minuti e sempre Palazzini spara di sinistro e colpisce la traversa. Al 81 Viciomaggio vicino al raddoppio,Agretti si invola e solo davanti a Bernardini gli spara adosso e cestina un quasi gol!

Al 89 raddoppio degli uomini di Bracciali, anticipo secco di Agretti che serve su di un piatto d’argento la palla a Severi controllo destro che trapassa senza misericordia il portiere ospite. Vittoria meritata anche se va dato merito allo Spoiano che ha lottato senza lesinare impegno, ma per mettere sotto gli uomini di Bracciali bisogna dare di più, molto di più.