Recupero 8° giornata III Categoria : Monsigliolo vs Pietraia 1 – 2

05.12.2019 20:56 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Stefano Bertini
Recupero 8° giornata III Categoria : Monsigliolo vs Pietraia  1 – 2

Monsigliolo vs Pietraia  1 – 2 

Monsigliolo: Guerrini, Bizzi, Gualducci, Lahrach, Rossi, Bennati, Paraipan, Allegria, Lattanzi, Miniati, Baldissara Masci. A disp.: Oujerm, Demani, Picchi, Sarcoli, Banchelli, El Habibi, Salvi. Allenatore: Daniele Fanelli

Pietraia: Paolelli, Barbini Simone, Tudisco, Favilli, Cottini, Monaldi, Mencagli, Banini, Cini, Marchesini, Nocco. A disp.: Bernardini, Olivi, Paci, Battaglini, Bucaletti, Donati, Barbini Tommaso. Allenatore: Massimiliano Capecchi

Marcatori: 37’ Miniati ( M ) su rigore, 70’ Barbini Tommaso ( P ), 78’ Banini ( P )

Recupero: p. t. 1’ s. t’ 3’

Nel recupero dell’ ottava giornata del Campionato di Terza Categoria Girone Unico di Arezzo, la Pietraia ha espugnato il campo del Monsigliolo per due a uno. Con questa vittoria, i giallo neri di Capecchi si portano a quattordici punti, in zona play – off, seppur alla pari con la Tuscar, mentre gli azzurri restano ancorati a quota sette, alla pari con la Sangiustinese. La vittoria della Pietraia, seppur di stretta misura, è stata meritata.

Dopo un primo tempo che si chiudeva con i locali in vantaggio con un rigore trasformato da Miniati al 37’ ed in cui gli ospiti creavano almeno un paio di occasioni su cui, però, l’ estremo difensore Guerrini si disimpegnava egregiamente, nella ripresa si avevano i fuochi di artificio con la squadra ospite che si spingeva in avanti alla ricerca del pari, ma un po’ per imprecisione ed un po’ per bravura del numero uno azzurro, il pareggio non arrivava ed, anzi, era il Monsigliolo ad avere la più grossa occasione per chiudere la partita, ancora su calcio di rigore, ma questa volta Paolelli, oltre ad intuire la direzione del pallone, lo bloccava anche, dando ai suoi nuova linfa con la squadra ospite che si spingeva in avanti e nel la seconda metà della ripresa ribaltava il risultato: al 70’, arrivava il pareggio del subentrato Tommaso Barbini che, dopo una corta respinta della difesa ospite, dal limite dell’ area lasciava partire una gran staffilata che trafiggeva Guerrini con il pallone che si insaccava sulla sinistra dell’ estremo difensore locale, mentre al 78’ arrivava il goal che decideva la gara con Banini che, a non più di due metri dalla linea bianca, segnava la rete decisiva. Vani, nel finale, gli assalti dei ragazzi di Fanelli.