TERRANUOVA TRAIANA vs COLLIGIANA 1 - 1

Sfuma in pieno recupero l' opportunità della Terranuova Traiana di conquistare il primo successo stagionale, in vantaggio con Adami, viene raggiunta al 95' da Giammarco Cicali su calcio di rigore.
19.04.2021 00:08 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa Terranuova Traiana, Claudio Matassoni
TERRANUOVA TRAIANA vs  COLLIGIANA 1 - 1

TERRANUOVA TRAIANA – COLLIGIANA 1-1

TERRANUOVA TRAIANA: Burzagli, Zellini, Noferi (71’Sestini), Tomberli, Cioce, Neri, Marzi, Massai (84’ Ormeni), Betti, Taflaj (71’ Artini), Adami (64’ Sacconi). A disposizione: Pellegrini, Chioccioli, Giusti, Conteduca, Vestri. Allenatore: Marco Becattini. 

COLLIGIANA: Chiarugi, Marghi (59’ Braccalenti), Focardi Olmi, Ciardini, Alderotti, Martini (16’ Silvestri), Francesco Cicali, Perugi (75’ Gianmarco Cilcali), Mearini (59’ Pallanti), Mugnai, Ridolfi (75’ Hoxhaj). A disposizione: Bacciottini, Ciolli, Sitzia, Carlotti. Allenatore: Paolo Molfese

ARBITRO: Alice Gagliardi di San Benedetto del Tronto).  ASSISTENTI: Simone Pellegrini e Federico Guddemi di Prato. 

RETI: 45’ Adami (TT), 95’ Gianmarco Cicali (C) su rigore. 

NOTE: espulsi al 21’ Alderotti (C) e al 22’ allontanato dalla panchina mister Paolo Molfese (C). Ammoniti Zellini, Tomberli e Neri (TT) Perugi e Hoxhaj (C). Recupero: 3’pt + 3’st. Angoli 9 – 4 TT. 

Si ritorna in campo dopo sei mesi esatti dall’ultima gara prima dello stop forzato. Il 18 ottobre 2020 si giocava il secondo turno, causa pandemia, si è dovuto fermare tutto.

Si riparte oggi da zero: nuovo girone, nuove avversarie, nuovo format, ma quel che conta è che si è riniziato a giocare!

Finisce in parità al Mario Matteini tra Terranuova Traiana e Colligiana ma è un risultato che lascia tantissimo amaro in bocca ai ragazzi di mister Marco Becattini che vengono riacciuffati con un calcio di rigore al 95’ dopo aver condotto la gara senza correre alcun rischio.

Ma riavvolgiamo il nastro e andiamo in cronaca. Nella prima frazione di gioco si vedono soltanto i padroni di casa (oggi in completo nero), che dopo essersi ritrovati in superiorità numerica (espulsione diretta di Alderotti per un brutto e netto intervento scomposto al volto di Zellini dopo 20 minuti) impegnano più volte l’estremo difensore Chiarugi che si salva in corner prima su Betti e poi su Cioce. Per i valdelsani soltanto qualche conclusione dalla distanza sulle quali Burzagli ha gioco facile. 

Il Terranuova Traiana corona un ottimo primo tempo portandosi in vantaggio allo scadere, grazie ad una bella azione di ripartenza palla a terra. Cioce trova il corridoio giusto sull’out di sinistra per Betti che si incunea sul fondo e porge l’assist vincente per l’accorrente Adami che, dal limite, di prima intenzione batte Chiarugi sulla propria destra, con un sinistro angolato a fil palo. 

Nella ripresa girandola di cambi su entrambi i fronti ma Terranuova Traiana sempre in controllo del risultato, almeno fino al 94’, quando sugli sviluppi di un corner, dopo che la retroguardia terranuovese aveva liberato la propria area di rigore, su un traversone dalla sinistra la palla sbatteva sul braccio di capitan Marzi e Gagliardi decretava il calcio di rigore. Dagli undici metri si presentava Gianmarco Cicali, il cui ingresso in campo alla mezz’ora della ripresa, aveva dato vivacità ai senedi, e con un sinistro potente ed angolato batteva Burzagli, che aveva intuito la traiettoria ma non poteva fare nulla per evitare il pareggio. Non c’era più tempo neppure per ripartire. Pari e patta la prima. Adesso per il Terranuova Traiana un turno di riposo, poi il 2 maggio trasferta a Signa, quindi di nuovo al Matteini il 9 maggio contro l’altra compagine della Valdelsa: il terribile Poggibonsi.