Campionato di Basket di serie B : San Giobbe Chiusi esordio a Livorno

Nuovo format del campionato di Serie B, otto sotto gironi che rispettano la divisione iniziale, 14 partite tra andata e ritorno fino al 7 marzo 2021 e solo un turno infrasettimanali di mercoledì 6 gennaio 2021.
19.11.2020 20:05 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa San Giobbe Basket Chiusi Lorenzo Trabalzini
Campionato di Basket di serie B : San Giobbe Chiusi esordio a Livorno

Le voci che si rincorrevano da giorni, sono adesso ufficiali. Prima la riformulazione del campionato di Serie B con la divisione in otto gironi da otto (invece dei quattro gironi da sedici del format iniziale), poi il nuovo calendario. E' (di nuovo) ai nastri di partenza la terza serie nazionale di pallacanestro, non nella giornata del 22 novembre, ma in quella del 29.

Nuova modalità di svolgimento: non più quattro macro gironi da sedici ma otto sotto gironi che rispettano la divisione iniziale: il girone A si scinde in A1 e A2 e così via fino al D. Quattordici partite tra andata e ritorno fino al 7 marzo 2021 senza turni infrasettimanali ad esclusione di quello previsto per mercoledì 6 gennaio 2021. Il tutto per agevolare eventuali recuperi dovuti a casi interni alle squadre. Al termine della prima parte lo scontro con le otto dell'altro sotto girone, ma in questo caso con partite di sola andata. Conclusa anche questa fase la somma dei punti di entrambe decreterà la classifica finale. Rimangono invariate le posizioni che daranno l'accesso alla fase dei Play-off, dei Play-out (confermati anche gli incroci tra macro gironi A con B e C con D) e la retrocessione diretta. Per ogni macro girone accederanno alla fase ad eliminazione diretta per la promozione in Serie A2 le migliori otto, si salveranno direttamente le squadre dalla nona all'undicesima, andranno ai Play-out le formazioni dalla dodicesima alla quindicesima posizione e retrocederà la sedicesima. I Play-off genereranno quindi quattro promozioni, le retrocessioni invece saranno otto quattro dirette e quattro tramite Play-out.

Chiusi, appartenente al macro girone A è stato inserito nel sotto girone A2 con le toscane Cecina, San Miniato, Livorno, Piombino, Empoli, Firenze e l'emiliana Ozzano. Al termine della prima fase sfiderà Alba, Oleggio, Alessandria, Omegna, Rimini, Imola, Cesena e Faenza. Partenza domenica 29 novembre al PalaCoopersport della cittadina etrusca contro Livorno.