Allenamento congiunto nel triangolare con Fortis Arezzo e Olmoponte

13.09.2020 21:26 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Carlo Benucci (AS.Fortis Arezzo)
Allenamento congiunto nel triangolare con Fortis Arezzo e Olmoponte

Un gradito ritorno in Terza Categoria, ultimo gradino dei Dilettanti, per la FORTIS AREZZO del Presidente Martoglio: Dopo una breve apparizione in prima categoria con la fusione con L'OLMOPONTE del Presidente Marco Treghini, la nuova matricola cerca di risalire i gradini con elementi collaudati e veterani provenienti da categorie superiori; non solo dilettanti ma anche una formazione giovanile di Allievi Cat.A Provinciali. Nell'attesa dell'inizio dei rispettivi Campionati gli atleti sono stati presentati alla Stampa con Dirigenti ed Allenatori.

Fortis Arezzo: CLAUDI, CANESCHI, BRUNACCI, CEROFOLINI, BEGAJ J., BEGAJ X, AYARI, M'BARKI, ROSSI, MARTINELLI, TORRISI, MUGNAI, FRESCUCCI, GIUSTI, GELLI, GRASSI, ORLANDI, FUCCI,TROTTA, VESTRi. All. Mr.Mirko LATORRACA, Vice All. Federico MARTOGLIO Aiuto Tecnico: Simone CASALINI.

ALLIEVI A Prov.: SARRI, MAZZINI, MAZZI, ERRANTI, BROCCATELLI, CENCETTI, CINI,FIORE, GALLI, GALLORINI, VALDRIGHI, NERI, PELUSO, DINUSHAJ, PERUZZI, PELONI, PLESOIU, FIORILLI, CIUCA, SHANAJ, TAOUSSI, TOSCANO.All. Mr. Marco CATENI, Vice All.Andrea Tiezzi, Dirigente Responsabile Antonio MARI,

In attesa dell'inizio dei rispettivi Campionati si è tenuto al "L.GIUNTI" nel Complesso Sportivo dell'Olmo Ponte la prima uscita con un triangolare tra la FORTIS  AREZZO, l 'OLMOPONTE ed una Rappresentativa delle Giovanili.

Nonostante la calura estiva della giornata e la prima uscita a corto di preparazione con i muscoli ancora ossidati e molto acido lattico da smaltire; abbiamo assistito a 3 piacevoli tempi di 45' ciascuno, alla presenza di un nutrito numero di spettatori nei gradoni dello Stadio nel rispetto del distanziamento previsto dalle vigenti disposizioni Covid-19: l'inizio e' più che positivo e lascia sperare in un interessante presenza nei rispettivi campionati, con il raggiungimento degli obiettivi che si sono prefissate le due Società Dilettantistiche Aretine.