Campionato di Eccellenza : BADESSE CALCIO vs LASTRIGIANA 3 - 1

06.01.2020 14:36 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa Badesse Calcio
Campionato di Eccellenza : BADESSE CALCIO vs LASTRIGIANA 3 - 1

BADESSE CALCIO vs LASTRIGIANA 3 - 1

BADESSE CALCIO - LORNANO: Manis, Cecconi, Selimi, Zagaglioni (17’st Fonjock), Bonechi (20’st Frosinini), Mazzanti, Sabatini, Riccobono (40’st Bassa), Motti (32’st Sanna), Marabese, Marino (36’st Ammannati) – a disposizione: Lombardini, Parigi, Corsi. Allenatore: Alessandro Deri

LASTRIGIANA: Muscas, Banchelli, Corradi, Lenzini, Calonaci, Biondi, Bettazzi (30’st Ambrosino), Scardigli (35’st Del pela), Berti (26’st Pagnotta), Rosi (1’st Terzani), Caggianese – a disposizione: Mino’, D’Angelo, Cordioli, Crini, Leoncini. Allenatore: Stefano, Calderini

Arbitro: Mangani di Arezzo (Raimo di Empoli e Palermo di Pisa)

RETI: 28’pt Marabese, 32’pt Lenzini, 25’st Mazzanti, 38’st Sanna

NOTE: – cielo sereno, temperatura mite – campo in perfette condizioni - ammoniti: Riccobono, Lenzini, Terzani - Angoli 4 a 0 - recupero pt 0’ ; st 5 ’

COLLE VAL D’ELSA: Il Badesse inizia nel migliore dei modi il nuovo anno e con esso l’impegnativa settimana che la porterà prima alla finale di Coppa Italia e dopo al turno casalingo contro il Valdarno; un trittico difficile ed impegnativo che i ragazzi di Deri hanno iniziato con una vittoria netta contro una diretta concorrente.

Primo tempo all’insegna del grande equilibrio con la squadra di casa più attiva ma anche gli ospiti non stanno a guardare e quando hanno l’occasione tentano la via della rete.

Iniziano i padroni di casa dopo 4 minuti con Motti ma Muscas in uscita respinge, poi Marabese dal limite dell’area manda alto sopra la traversa ed ancora Bonechi al 16’pt con una bordata dalla distanza non inquadra lo specchio della porta per questione di centimetri.

Gli ospiti rispondono al 18’pt con Caggianese dal limite dell’area ma anche questo tiro esce sul fondo.

Al 27’pt il Badesse si porta in vantaggio: Riccobono in piena area viene vistosamente spintonato e il direttore di gara assegna un calcio di rigore che Marabese trasforma.

Al 32’pt in una analoga azione in area del Badesse il direttore di gara non fa sconti e punisce con un calcio di rigore una spinta su Caggianese: tira Lenzini e la Lastrigiana pareggia.

Nella ripresa non succede niente peri primi 20 minuti con il Badesse assoluto padrone del campo ma che non riesce mai ad impensierire Muscas e compagni.

Mister Deri vuole imprimere più ritmo alla gara ed opera qualche sostituzione: la squadra rinvigorisce e riprende a macinare gioco ed a procurarsi azioni da rete tanto che e nel giro di pochi minuti prima Mazzanti e poi Sanna chiudono la pratica Lastrigiana.

E’ il 25’pt quando Cecconi dalla linea mediana del campo scodella in area dove Mazzanti si fa trovare pronto e con un micidiale colpo di testa batte Muscas, ed al 38’st Sanna sfrutta un assist di Marabese e di prima intenzione trova l’angolo basso alla sinistra di Muscas.

Badesse superlativo che ha dimostrato carattere e voglia e con un gioco a tratti sornione ma efficace ha fatto sua una gara difficile e che la consacra alla vetta della classifica.

Per i ragazzi di Deri è la prima ciliegina sulla torta in attesa della finale regionale di Coppa Italia, uno dei grandi obiettivi stagionali, contro il San Marco Avenza.