Campionato di Eccellenza : Firenze Ovest-Asta 2-1

25.02.2024 09:42 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: almanaccocalciotoscano.it
Campionato di Eccellenza : Firenze Ovest-Asta 2-1

Firenze Ovest-Asta 2-1

FIRENZE OVEST: Fiaschi, Rossi L., Lazzeri, Noviello, Ciofi, Zefi, Kane (71′ Giannini), Margheri, Bourezza, Iaquinandi (73′ Tassi), Nieri (83′ Taoufik). A disp.: Daddi, Baroumi, Chiariello, Fabbri, Vettori, Ermini. All.: Gardellin Sandro

ASTA: Anselmi, Cinelli, Bardotti, Ceccatelli, Bianchi (66′ Seri), Di Renzone, Jrad (87′ Curcio), Uznanski, Dieme, Discepolo, Doka Bj.. A disp.: Cicali, Russo, Pugliese, Dragoni, Cappelli, Guidarelli. All.: Bartoli Stefano

ARBITRO: Francesco Castorina Lucca, coad. da Prashan Seneviratna Pontedera e Lorenzo Santaera Pisa.
RETI: 47′ Bourezza, 49′ Dieme, 89′ aut. Seri.
NOTE: Ammoniti Ceccatelli, Tassi. Espulsi Roberto Maffei al 55’ dalla panchina e Curcio al 94′.

Tre punti di puro ossigeno per il Firenze Ovest che batte l’Asta e allunga in graduatoria su un Pontassieve sempre più ultimo. Gara bloccata nei primi 45’ con i due portieri spettatori non paganti. Al minuto 49 un sinistro innocuo dal limite di Bourezza beffa Anselmi regalando il vantaggio ai locali e stappando la partita. Reazione immediata dei senesi e pari dopo appena tre minuti con una deviazione sotto misura di Dieme. Entrambe le squadre provano a vincerla e nonostante gli sforzi da ambo le parti l’X appare come il risultato più probabile. Fino all’ultimo giro di lancette quando un intervento maldestro del neo entrato Seri spedisce la palla alle spalle di Anselmi per il più clamoroso degli autogoal e per la vittoria di Zefi e compagni. Tripudio in tribuna e delusione tra gli ospiti consapevoli di aver gettato al vento una gara per marchiani errori individuali. In conclusione cambi decisivi nel bene e nel male con la “meglio gioventù” dell’Ovest che dalla panchina fornisce la scossa vincente; per i ragazzi di Bartoli oltre all’autorete descritta l’espulsione per doppio giallo in pieno recupero di Curcio.