Campionato di Eccellenza : I Top undici della 24°esima Giornata

06.02.2024 21:34 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: almanaccocalciotoscano.it
Campionato di Eccellenza : I Top undici della 24°esima Giornata

Matteo Vaccarecci (Baldaccio Bruni): Para un rigore a Sua Maestà Lorenzo Tempesti d è determinante per la squadra di Anghiari nello strappare un punto pesantissimo a Signa in casa della seconda forza del campionato.

Leonardo Passerotti (Cuoiopelli): Grande stagione per il giovane esterno di mister Falivena, classe 2003: si conferma su ottimi livelli e segna anche un gol nell’anticipo contro il Cecina.

Filippo Gurioli (Fortis Juventus): Il possente ed esperto centrale biancoverde segna il gol decisivo sul campo del Terranuova Traiana, dove concede poco e niente ai sempre pericolosi attaccanti avversari. Peccato per l’espulsione nel finale rimediata per reciproche scorrettezze con Saitta.

Pietro Manganelli (Colligiana): Come spesso accade, si rivela determinante quando sale in area avversaria. Fa valere la propria stazza e si rivela determinante sul cross di Paparusso: “man of the match” nella gara interna contro la Rufina.

Niccolo’ Ricchi (Rondinella): Miglior esterno sinistro del girone, ormai non ci sono più dubbi. Contro la Castiglionese si conferma devastante e già al 7’ sblocca il risultato.

Alessandro Poli (Scandicci): Gara sopra le righe, impreziosita da un gol, per il centrocampista offensivo di mister Ventrice.

Marco Maltomini (Montespertoli): Capitano, trascinatore e anche goleador. Prende per mano i propri compagni e la squadra di mister Sarti batte nettamente la Geotermica, confermandosi terza forza del girone.

Denis Zefi (Fratres Perignano): L’avventura di mister Colombini inizia con tre punti fondamentali, contro un ostico River Pieve. Il gol, decisivo, arriva al 4’ con l’ex Fucecchio.

Niccolò Del Pela (Scandicci): Dopo un avvio di gara non facile, dove il Mazzola passa in vantaggio con il gol dell’ex Cruciani, il bomber locale prende la squadra sulle spalle, segna il gol del pareggio e poi si ripete in occasione del 4-1. Sempre più determinante per i blues con i suoi 14 gol. Nella foto a cura di Antonio Badalucco la sua dedica al compagno Ammannati, appena operato al crociato.

Christian Sarti (Lastrigiana): Il classe 2004 sfrutta al meglio l’occasione che mister Gambadori gli concede dal primo minuto, sul campo della Sinalunghese. Dà il via all’azione del vantaggio (scaturito da un’autorete), un attimo prima dell’intervallo segna il gol del momentaneo 0-2 e nel finale sfiora anche la second marcatura personale.

Davide Lucchesi (Pro Livorno Sorgenti): Due gol nel primo tempo e uno nella ripresa. Un tremendo “hat-trick” che spazza via il Fucecchio. Dopo il gol su rigore di domenica scorsa si ripete, al “Magnozzi”, con una prestazione maiuscola. Il classe 2003 si sta confermando anche quest’anno come una delle migliori quote della categoria.

All. Nicola Magera (Fortis Juventus): Vittoria fondamentale dei mugellani, che continuano la loro striscia positiva e regalano la seconda delusione stagionale alla squadra di Becattini.

TOP 11 (4-3-3): Vaccarecci – Passerotti, Gurioli, Manganelli, Ricchi – Poli, Maltomini, Zefi – Sarti, Del Pela, Lucchesi. All.: Magera.