Campionato di Prima Categoria : Viciomaggio vs Arezzo Football Academy 2 - 0

10.11.2019 21:17 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa Viciomaggio, Alberto Berti
Campionato di Prima Categoria : Viciomaggio vs Arezzo Football Academy 2 - 0

Viciomaggio vs Arezzo Football Academy 2 - 0

Viciomaggio: Galastri, Minocci, Pinelli, Rubechini, Iscaro, Verrazzani, Gallastroni, (Severi al 83) D'isanto, Rotelli (68' Faralli), Agretti (75' Rossi), Palazzini (59' Gavagni). Allenatore Bracciali

FA Arezzo: Magi, Credendino (83' Marini), Melani, Fedeli (89' Colonna), Sorini, Coulibaly, La Ferla (63' Samake), Zerbini, Sodiq, Romagnoli (70' Lambardi), Diouf (76' Censini). Allenatore Tirinnanzi

Arbitro : Sig. Norci della Sezione di Arezzo

Una grande prestazione della squadra di Bracciali fa sembrare piccola la Fa Arezzo, che piccola non lo è affatto. Bravi dunque i bianciverdi concentrati e cattivi sottorete come non mai.

Va sottolineata la prova d'insieme dei ragazzi di casa, che venivano da una settimana tutta di lunedì e da una sconfitta strana ed immeritata.

Al 3 anticipo e botta di Rubechini,alto! Al 14 è buono ma centrale il destro di Sodiq. Alzano i ritmi i padroni di casa ma tiene la retro guardia ospite.

Al 21 filtra in area una palla di Rotelli arriva a Palazzini, sinistro secco e sfera che lambisce il palo. Al 25 da Sodiq a Diuof sinistro e palla fuori di poco. Al 30 ci pensa il sinistro vellutato di Verrazzani a sbloccarla, parabola perfetta da calcio piazzato, palla che accarezza il montante e finisce in rete.

Al 40 corner a favore degli uomini di Tirinnanzi, piattone di Sorini e palla sulla traversa. Al 44 straordinaria azione dei padroni di casa da palazzini a Gallastroni imbucata per Severi servizio rapido per Palazzini che chiude

sbattendola dentro da distanza ravvicinata.

Al 46 ancora centrale il destro di Sodiq, Galastri para.

Al 55 gran contropiede dei bianciverdi casalinghi da Verrazzani a Rotelli, controllo e destro che finisce a lato.

Al 57 Agretti libera da campione per Severi che fredda Magidi precisione 3 a 0.

Al 71 ruleta di Agretti e sinistro che finisce fuori non di molto.

Finisce con i padroni di casa in controllo nonostante la difficoltà che la partita nascondeva. Vittoria meritata e quasi mai in dubbio, bravi avanti così!