Campionato di Promozione : Cortona Camucia – Firenze Ovest 3 – 2

06.10.2019 22:52 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa Cortona Camucia, Stefano Bertini
Campionato di Promozione : Cortona Camucia – Firenze Ovest 3 – 2

Cortona Camucia – Firenze Ovest 3 – 2

Cortona Camucia: Caneschi, Zampina ( 61’ Franchi ), Pilleri, Rossi, Barbagli, Barbetta, Mencarelli, Montagnoli, Terzi, ( 90’ Tammariello ), Ceccagnoli, Nandesi G. ( 61’ Duri ). A disp.: Canapini, Salvi, Nandesi M., Tralci, Lombardi, Montagnolo. Allenatore: Andrea Laurenzi

Firenze Ovest: Nucci, Bertocci, Arrighi, Rugi, Nencioli ( 46’ Taruffi ), Verdi, Cantini ( 46’ Tanini ), Gianchecchi ( 72’ Romanelli ), Martino ( 46’ Marrani ), Esposito Goretti. A disp.: Cappelletti, Bambi, Strupeni, Lombardi, Carnevali. Allenatore: Riccardo Secci

Arbitro: Lachi della Sez. di Siena, coadiuvato da Gallà e Bettazzi delle Sez. ni di Pistoia e Prato

Marcatori: 33’ Mencarelli, 59’ Tanini, 63’ Terzi, 81’ Romanelli, 87’ Ceccagnoli

Il Cortona Camucia supera il Firenze Ovest per tre a due in un match dalle mille emozioni. Con questa vittoria, la squadra di Laurenzi aggancia il Mazzola Valdarbia in testa alla classifica. La partita, giocata all’ “ Ivan Accordi “ di Camucia, si gioca su ritmi alti fin dal fischio di inizio con il match che sarà un susseguirsi di colpi di scena fino alla fine. La prima occasione è per gli ospiti con Arrighi al 9’, ma Caneschi salva in corner. Al 33’, padroni di casa in vantaggio: Mencarelli, in diagonale, supera Nucci. Al 40’, cortonesi vicini al raddoppio con Terzi che, da dentro l’ area, su assist di Barbetta, vede la sua conclusione respinta dal numero uno fiorentino.

Ad inizio ripresa, Secci opera tre cambi, il primo dei quali, Tanini, al 59’, supera Caneschi in diagonale. La squadra ospite va vicinissima al raddoppio con Fathou un minuto dopo, ma Caneschi ipnotizza il numero dieci. Al 63’, i ragazzi di Laurenzi tornano in vantaggio: Mencarelli crossa dalla destra, dopo essersi ben smarcato, e Terzi, di testa, gonfia la rete ospite per la seconda volta. Il match non ha un attimo di tregua ed al 79’ Ceccagnoli, su punizione, fa la barba al palo. All’ 81’, un altro dei nuovi ingressi, Romanelli, con una botta da appena dentro l’ area, dopo ribattuta della difesa, supera per la seconda volta Caneschi. I fiorentini, all’ 84’, vanno vicini al vantaggio, ma Caneschi devia in angolo un diagonale di Tanini. All’ 87’ il goal vittoria di Ceccagnoli che sottoporta segna la rete del sorpasso definitivo su calibrato traversone dalla sinistra di Pilleri. Nei cinque minuti di recupero, non succede altro.