Campionato Juniores Nazionale : Arezzo vs Grosseto 2 – 0

Giorgio Ciofini:" Credo che Bernardini abbia a disposizione ottimo materiale e giovane per fare un buon lavoro".
18.09.2022 00:15 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: Giorgio Ciofini
Campionato Juniores Nazionale : Arezzo vs Grosseto 2 – 0

Arezzo vs Grosseto 2 – 0

Arezzo : Di Furia, Scichilone, Barbagli, Verdini, Stopponi, Ceccherini, Canneva, Parisi, Zhupa, Bonavita, Mazzi. All. Massimiliano Bernardini. A disposizione : Landucci, Batistini, Pino, Parretti, Giovane, Suzzi, Pernici, Pasquali, Sanarelli.

Grosseto : Nadalini, Fommei, Frarassi, Capoduri, Botinov, Passalaqua, Arzilli, Affabile, De Dominicis, Presicci, Generali. All. Alberto Mariani. A disposizione : Laudicino, Amadii, Trilocco, Arrigucci, Pallagnini, Gamberi, Zarone, Terrosi, Vegliati.

Arbitro : Margherita Fioravanti della Sez. di Firenze

Marcatori : 15' e 21' Mazzi.

Inizia con un successo il cammino dei ragazzi di mister Bernardini. I baby amaranto festeggiano l’esordio nel centro sportivo de Le Caselle superando il Grosseto per 2-0 grazie alla doppietta di Mazzi.

IL commento di Giorgio Ciofini : Buona la prima per i ragazzi di Bernardini e bravo anche al mister, per il suo 4/3/3 a trazione anteriore sul modello Indiani. Giuto che le giovanili si adeguino alla prima squadra.

Il 2-0 finale al Grosseto, appare anche stretto, vista la netta superiorità degli amaranto, sopratutto nel primo tempo. Una bella squadretta davvero quella di Bernardini, con alcune individualità di spicco, a cominciare da quel Mazzi doppiettista, ragazzo anche strutturalmente molto interessante.

Ma di ragazzi interessanti ne abbiamo visti molti, oltre i tre gia' aggregati da Indiani, vale a dire il portiere Di Piazza, il difensore Ceccherini e l'attaccante Zhupa. Cito per tutti Bonavita, regista di piccola statura, ma di eccezionale dinamismo, che mi impressiono' già l'anno scorso.

Credo che Bernardini abbia a disposizione ottimo materiale e giovane (quasi tutti gli "amarantini" sono 2005 e c'è anche qualche 2006) , per fare un buon lavoro.