Il Tennis Giotto schiera sette squadre nei campionati senior

La punta di diamante è la serie B maschile che cerca la 4° partecipazione consecutiva ai Play Off, Le maggiori attese sono legate alle squadre maschili e femminili di C che inseguiranno la promozione
05.02.2020 19:30 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Uffici Stampa Egv , Marco Cavini
Il Tennis Giotto schiera sette squadre nei campionati senior

AREZZO – Una squadra in serie B, due squadre in serie C e quattro squadre in serie D per il 2020 del Tennis Giotto. Il circolo aretino ha incrementato l’impegno nelle categorie senior con due nuove formazioni rispetto alle cinque del 2019 e, a partire dal mese di marzo, scenderà in campo in ben sette campionati nazionali e regionali. La squadra di punta resterà la B maschile che, capitanata da Alessandro Caneschi, ha confermato gli atleti della passata stagione con l’obiettivo di centrare per il quarto anno consecutivo i Play Off per la salita in A2. L’ossatura del gruppo sarà ancora costituita dall’esperienza del maestro Federico Raffaelli, del polacco Grzegorz Panfils e del fiorentino Pietro Fanucci, a cui si aggiungono cinque ragazzi cresciuti nel vivaio del Tennis Giotto: Alessio Bulletti, Riccardo Cecchi e Andrea Pecorella che ormai da molti campionati militano in prima squadra, e i nuovi innesti di due giovani quali Guelfo Baldovinetti e Luca Fardelli.

Grandi attese sono riposte verso le due formazioni impegnate in serie C che sono state consolidate con l’ambizione di inseguire la promozione in B2. La squadra femminile farà ancora affidamento sull’aretina Matilde Mariani del 2002 (più volte campionessa italiana e impegnata attualmente in un’attività sportiva internazionale) e sarà poi rinforzata da Nora Niedmers (tedesca che ad aprile 2019 occupava il 449° posto del ranking mondiale Itf), mentre a completare la rosa saranno Rachele Bacciarini, Viola Cipriani, Alessia Duchi, Sofia Farsetti e Sofia Scatola. La serie C maschile, capitanata da Giovanni Ciacci, vedrà invece impegnati Filippo Fratini che fino alla scorsa stagione militava in B, Filippo Alberti, Francesco Cartocci, Vittorio Noli, Fabio Pichi, Francesco Rossi e Paolo Rossi. Il quadro dei campionati senior è infine completato dalla formazione di D2 capitanata da Osvaldo Fratini e da due formazioni di D3 capitanate da Francesco Benci e da Francesco Crocini dove si alterneranno in campo l’esperienza di tennisti veterani e la freschezza di ragazzi del vivaio, mentre la novità della stagione è rappresentata dalla costituzione di una seconda squadra femminile che riunirà quattro giovani atlete al debutto in D3: Camilla Bramanti, Sofia Macis, Gemma Ricci e Maria Rosaria Villano.

Queste sette formazioni saranno presentate nel corso di una giornata di festa in programma dalle 8.30 di domenica 16 febbraio al Tennis Giotto, con una mattinata che si aprirà con una serie di amichevoli tra le diverse squadre, proseguirà con esibizioni di doppio e si concluderà con alcuni incontri dove gli atleti senior giocheranno direttamente con i bambini della scuola tennis e delle categorie giovanili. «Le maggiori ambizioni - commenta il direttore generale Jacopo Bramanti, - sono legate alle due formazioni di C con cui puntiamo a giocare un ruolo da protagonisti. Il passaggio da cinque a sette squadre, inoltre, dimostra la nostra solidità e l’intenzione di fornire ai ragazzi del vivaio la possibilità di trovare spazio e di emergere anche nei diversi campionati senior».