Campionato di Eccellenza : Il coronavirus ha congelato la stagione, privandoci un finale batte cuore.

La rincorsa delle Badesse, il sogno della Sinalunghese del Carlo Angeletti, la corsa Play Off di Terranuova Traiana, ecco cosa ci siamo persi.
19.03.2020 23:25 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: La Redazione di Sport a Km 0
Campionato di Eccellenza : Il coronavirus ha congelato la stagione, privandoci un finale batte cuore.

Naturalmente in questo momento stiamo affrontando un'emergenza sanitaria senza uguali della nostra storia moderna. Costretti a fare i conti con un nemico invisibile il Cpvid – 19 che ci obbliga a stare lontani, colpendo in questo modo la sfera della socialità, delle emozioni e delle passioni, come il calcio, uno sport che coinvolge tutti, dai campetti di periferia, allo stadio o in televisione e per quanto riguarda i nostri dilettanti, un po' in tutte le categorie c'è era davvero tanto attesa, come per il campionato di Eccellenza che in testa alla classifica presenta il duello a distanza fra le Badesse e la Sinalunghese, dalla posizione Play Off ipotecata dalla Lastrigiana, alla rincorsa Play Off della Terranuova Traiana e del Valdarno. In coda la lotta salvezza, alla classifica attuale, bloccata alla 25°esima giornata vede tre formazioni blasonate come Baldaccio Bruni, Colligiana e Poggibonsi fermi li, ad un passo della zona Play Out, con Signa e San Gimignano ancora ancorati alla matematica per raggiungere la salvezza diretta e Foiano deciso a giocarsi il tutto per tutto per riuscire a raggiungere quella salvezza che la tradizione e la volontà del Club amaranto sono disposti a giocarsela fino all'ultimo minuto di questo campionato sospeso ed in attesa di conoscere il futuro.

Probabilmente se ne riparlerà a maggio, ma quello che stiamo vivendo tra un notiziario e un bollentino medico, sarebbe dovuta essere anche la settimana di grandi verdetti con il big match Sinalunghese vs Terranuova Traiana, il quasi testa coda Valdarno Fc vs Foiano e poi, Badesse vs Antella, Lastrigiana vs Colligiana e San Gimignano Sport vs Poggibonsi e magari conoscere i primo verdetti di un campionato che nella storia dei dilettanti ha sempre saputo regale emozioni forti.

Pazienza, recupereremo, riusciremo a riprenderci le nostre vite e ritornare a seguire il nostro calcio, in Tv o allo stadio. Adesso ci sono cose più importanti da pensare.