Si dividono le strade dell' Olmoponte e di Mister Stefano Narducci

04.06.2019 20:46 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: La Redazione di Sport a Km 0
Si dividono le strade dell' Olmoponte e di Mister Stefano Narducci

Si conclude un ciclo per la Juniores dell' Olmoponte, in serata è trapelata la notizia che fra la Società Aretina e il Tecnico è arrivato il divorzio conseguenziale. Si conclude un ciclo, perchè Stefano Narducci, in questi ultimi due anni ha saputo traghettare la squadra dal Campionato Provinciale a quello Regionale e sfiorato addirittura la seconda promozione consecutiva, nel Campionato Juniores d'Elite, anche se, in questo caso, non è ancora detto l'ultima parola, perchè l' Olmoponte ci può arrivare dalla porta di servizio, attraverso i ripescaggi estivi, dopo i posti lasciati liberi da Grosseto e Grassina che l'anno prossimo giocheranno con la rispettive formazioni Juniores, il Campionato Nazionale di categoria. Il tecnico, Stefano Narducci in questo ultimo campionato ha saputo dare il suo contributo d'esperienza, specie nella parte iniziale della stagione, con quella falsa partenza. Stefano Narducci ha saputo ricompattare il gruppo, aspettare, chi dietro con la preparazione, recuperasse la giusta condizione e messo a punte tutte le quadrature ha saputo far decollare la squadra e contendere la prima posizione all 'Audace Legnaia, di Mister Alessandro Rivi, fino all'ultima giornata. Dando vita, in questo modo, ad una rimonta importante, in un campionato molto più duro rispetto agli anni precedenti, con delle ottime squadre e grandi organici, guidate da allenatori altrettanto bravi.

Stefano Narducci dopo l'incontro in serata, con i Massimi Dirigenti dell 'Olmoponte, pubblicamente ringrazia tutti i componenti dello staff che gli hanno dato una mano, ad Andrea Cannata detto Dindo, il mio affidabile collaboratore , al Prof . Mili e al preparatore dei portieri Macca. Grazie anche al Direttore Sportivo Davide Roghi, grande persona, al mitico Prince e al grandioso guardalinee Resti e all’ onnipresente Boncompagni che prendeva l' aereo per seguirci. Grazie a tutta la società !!!

Poi continua, Stefano Narducci , rivolgendosi alla squadra:”Questa sera dopo due bellissimi anni finisce la mia avventura alla guida della Juniores dell' Olmoponte . Ringrazio tutti per la disponibilità avuta e soprattutto grazie per la massima educazione dimostrata nei miei confronti, siete ragazzi splendidi che porterò sempre come esempio, nei prossimi gruppi che allenerò....a parte il ruolo che avevo, spero di avervi lasciato i valori importanti della vita che vanno oltre un campo verde!”.

Le conclusioni di Stefano Narducci: ”Con questo chiudo e vi faccio un grosso in bocca al lupo convinto che vi farete rispettare anche nel prossimo campionato. Un abbraccio a tutti e sempre forza Olmoponte”.