Marco Bernacchia analizza la 14°esima giornata del campionato di Promozione

23.12.2018 23:18 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Marco Bernacchia
Marco Bernacchia analizza la 14°esima giornata del campionato di Promozione

Anche oggi ho avuto la sensazione che questo campionato di Promozione, può riservarci tante sorprese in futuro.

Il Cortona aveva l' incontro più difficile, affrontava la prima della classe L' Asta fuori casa , dove la squadra senese aveva realizzato 5 vittorie e un pareggio. La partita finisce con un secco 0-0 e visti i risultati di oggi permette ad entrambe le squadre di mantenere la propria posizione in classifica.

Il Soci è ancora nelle piazze d' onore, la squadra di mister Occhiolini sono 6 partite che non vince, l' ultima volta lo ha fatto nella trasferta di Pontassieve, la pausa di Natale farà sicuramente bene a tutto l ambiente casentinese. Oggi esce sconfitto contro un Montalcino che è in ottima salute, la squadra di mister Francini ha totalizzato 6 punti nelle ultime due partite, e si rilancia a ridosso della zona play off.

Grande vittoria del Pontassieve che vince contro una squadra che nell' ultimo mese non aveva mai perso , il Bibbiena di mister Santoni sono già tre  partite che ha lasciato l' ultimo posto, ma non deve trascurare la forbice che può avere con la quintultima, è fondamentale per avere speranze di salvezza cercare di prendere la terzultima piazza occupata dal Firenze ovest.

Oggi, infatti, la squadra fiorentina  pareggia 1-1  contro il Dicomano,  sono 7 pareggi  in 14 partite, a mio modesto parere , i 7 punti di penalizzazione alla lunga faranno la differenza ,  in un campionato così equilibrato sono veramente tanti ed uscire dalla zona play out , sarà una vera  impresa sportiva .

Anche oggi la squadra del  Chiusi di mister Testini riesce a dimostrare che ha dei giovani interessanti, è la seconda volta che la squadra senese vince durante il recupero finale per 1-0 e  grazie ad un ragazzo del vivaio, complimenti al mister che gli da fiducia e alla società che  li mette a disposizione del suo tecnico. Oggi affrontavano un Subbiano in salute, registriamo il ritorno da ex, di mister  Andrea Laurenzi , che a Chiusi ha fatto cose straordinarie.

Pareggio senza reti tra TerranuovaTraiana e Castelnuovese, la squadra di mister Becattini esce abbastanza arrabbiata per un paio di decisioni della terna arbitrale, gli sono stati annullati due goal , che secondo loro regolari. Dall'  altra parte mister Gabriele Bencivenni subentrato da 3 partite a Castelnuovo  si può ritenere soddisfatto, in 3 partite ha affrontato tra le  squadre più forti, Chiantigiana, Soci e Terranuova,   ne esce con la bellezza di 5 punti, complimenti Gabriele.

Brutta sconfitta dell'Arno Laterina, anche se affrontava una squadra forte come la Rufina, mi ha sorpreso questo 5 a 0 ,  per esperienza le squadre che lottano per non arrivare ultime sono sempre le più difficili da superare, sicuramente la squadra del subentrato Attili ha dei seri problemi, l augurio che gli faccio e di risolverli nel breve periodo. 

Finiamo con il bellissimo ed entusiasmante 3 a 3 tra Chiantigiana e il Mazzola , la squadra di Molfese vincendo oggi si rilanciava nelle parti alte della classifica, anche perché affrontava la formazione più in forma dell' ultimo mese, il Mazzola. La Chiantigiana si è fatta raggiungere proprio al 90 minuto, una cosa possiamo dire, chi va a vedere le partite a Gaiole in Chianti non dovrà mai lasciare lo stadio prima del fischio finale dell' arbitro, si sono registrati fino a questo momento tantissimi  goal al fotofinish.

Approfitto per augurare a tutto il mondo del calcio dilettanti , presidenti, direttori sportivi, atleti , colleghi allenatori  , tutta la classe arbitrale , tifosi di ogni squadra, i miei più sinceri auguri per un Natale sereno  , ed  un benvenuto al 2019 pieno di soddisfazioni per tutti,  appuntamento al 6 gennaio.

Saluti

Marco Bernacchia