Montevarchi vs Sangimignanese 0 – 1

03.03.2019 23:27 di Antonio Bruno  articolo letto 225 volte
Fonte: La Redazione di Sport a Km 0
Montevarchi vs Sangimignanese 0 – 1

Montevarchi vs Sangimignanese 0 – 1

Montevarchi : Pellegrini, Achy, Biagi, Salvadori, Donatini, Essoussi, Parigi, Mannella, Diarrasouba, Tognarelli, Masini. All. Simone Venturi. A disposizione : Tegli, Migliorini, Meledandri, Clement, Zini, Rialti, Gistri, Adami, Mosti Falconi.

Sangimignanese : Chiarugi, Neri, Paparelli, Ticci, Borri, Ciardini, Donati, Borgarelli, Veratti, Michelotti, Calamassi. All. Stefano Polidori. A disposizione : Porcelli, Cela Marconcini, Micchi, Giardulli, Alagia, Orlandini, Colibazzi, Bacci.

Arbitro : sig. Roberto Lovison di Padova.

Marcatore :76' Veratti.

Il Montevarchi, nella ripresa è punito da una punizione bomba di Veratti che non lascia scampo a Pellegrini ed accusa una battuta d'arresto, del tutto inaspettata. Infatti, sin dal fischio d'inizio sono i rosso blu di Venturi a fare la partita, guadagnando una certa supremazia territoriale. Combinazioni Masini – Essoussi e conclusione centrale del numero nove. Insiste il Montevarchi e Masini da sotto misura, tenta la girata, senza fortuna e palla che sorvola la traversa. Sostanzialmente è una Sangimignanese che sa contenere le volate offensive degli avversari, chiudendo gli spazi e difendendosi con ordine. Non cambia la fisionomia del gioco, nella ripersa, con il Montevarchi sempre in avanti e sugli sviluppi di un' angolo di Mannella, Masini in mischia, tenta la girata aerea, con il pallone che termina a lato ed Essoussi, in ritardo, per la deviazione sul secondo palo. Poi è Parigi ad involarsi sulla sinistra che lascia proseguire Essoussi che mette nel mezzo, ma .. non trova compagni pronti per la deviazione. Sangimignanese, comunque sempre in partita ed intorno alla mezz'ora, piazza la doccia fredda, direttamente su calcio piazzato di Veratti, bello da vedere, con pallone che scavalca la barriera e si insacca all'angolo, dove Pellegrini non ci può arrivare. Sangimignanese che mette a segno il suo quarto successo consecutivo e Montevarchi che deve sfruttare la sosta, per giocarsi fino in fondo, il finale di campionato.