La Polisportiva Pieve al Toppo ‘06 presenta il suo Settore Giovanile

08.11.2019 15:18 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa Pieve al Toppo Daniele Vanni.
La Polisportiva Pieve al Toppo ‘06 presenta il suo Settore Giovanile

La scuola calcio della Polisportiva Pieve al Toppo ’06, rispetto alla passata stagione, ha subito importanti cambiamenti sia in chiave gestionale che in quella tecnico-tattica, oltre che nel numero dei partecipanti. Innanzitutto la figura del responsabile della scuola calcio e del settore giovanile è passata dalle mani di Antonio Incitti a quelle di Mirko Bindi. Quest’ultimo ha giocato nella prima squadra giallorossa fino all’età di quarantadue anni, capitano e centravanti, autore di tantissimi gol nelle categorie dilettantistiche. La società ha scelto di virare su un profilo che avesse un grande feeling con l’ambiente e naturalmente un grado di esperienza elevato nel mondo del calcio.

Il responsabile della preparazione atletica è Giovanni Franchi, laureato in scienze motorie e bandiera della prima squadra mentre colui che si occupa dell’allenamento dei portieri è Marco Sodi.

Passando nello specifico delle varie squadre, quest’anno la Pieve al Toppo grazie all’inserimento della squadra degli Allievi, può vantare la presenza di qualsiasi categoria: dai Primi calci alla Prima squadra.

Per quello che riguarda i Mister: Paolo Fabbri, ex calciatore di Ternana, Arezzo e Perugia, resta un punto fermo dei Juniores. Giorgio Battiston è invece uno dei volti nuovi, scelto come guida esperta per la neonata squadra degli Allievi. Il suo curriculum parla da solo: calciatore di serie B e C con l’Arezzo, allenatore dei giovanissimi nazionali sempre con gli amaranto e un ventennio passato nel Santa Firmina tra Giovanissimi, Giovanissimi Elite e Allievi. Alessandro Chiodini è invece il nuovo Mister dei Giovanissimi, ex difensore centrale che ha calcato per quindici anni i campionati professionistici di A, B e C con le maglie di Genoa, Brescia, Siena, Como, Ancona ecc… da allenatore tanta esperienza nelle categorie regionali tra Juniores e Allievi con Bibbienese, U.T. Chimera e San Domenico coronati per due anni come Mister della Beretti dell’Arezzo. Gli Esordienti 2008 restano sotto la guida di Mirko Bindi e Andrea Bucciarelli, come anche per la squadra dei 2009 ritroviamo Manuel Branchi e Giovanni Franchi che tanto bene hanno fatto nella passata stagione. Chiudono i Pulcini di Federico Milighetti e Nico Milani e i Primi Calci dei confermatissimi Marco Piccini, Roberto Volpi e Seif Dridi.

Altre novità importanti riguardano il settore tecnico-atletico, oltre infatti al responsabile Giovanni Franchi e a Marco Piccini quest’anno sono entrati nello staff della Pieve al Toppo anche altri tre ragazzi laureati in scienze motorie Federico Milighetti, Nico Mariottini e Andrea Debolini. La direzione che la società ha voluto intraprendere combina esperienza pratica con formazione accademica: i sei incontri decisi con Massimo De Paoli per una crescita in questo senso ne sono un chiarissimo esempio. Le tante novità continueranno però a poggiare sui valori cardine del progetto: amicizia, educazione e rispetto i quali hanno garantito in questi anni il nostro sviluppo.