Campionato di II Categoria : Rassina - Bettolle 2 - 5

04.02.2024 23:10 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa ASD Rassina
Campionato di II Categoria : Rassina - Bettolle 2 - 5

RASSINA - BETTOLLE 2 - 5

RASSINA : Guerri, Giorgioni(55’Andreini M,), Laccu (46’Palazzi), Dattile (63’Criscuolo), Mariottini, Landini, Bruni, Cordovani, Soldani, Santini, Giannelli(70’ Andreini R.). A disposizione > Innocenti, Versari. All. Giuseppe Andreini

BETTOLLE: Ravoni, Bertocci, La Ferla, Burri, Martino (70’Francini), Tavanti (88’Bambini), Materazzi, Gavagni, Graziani, Capaccioli (73’ Nerucci), Cecchini (90’Ugolini). A disposizione: Marchi, Tavanti, Coletti, Posani, Francini,Bambini. All. Simone Bernardini

Arbitro: sig. Vincenzo Garufi sez. Firenze

RETI: Soldani 9’ (r); 79’; Martino 38’; La Ferla 47’(r); 78’; 82’ Tavanti (r)

NOTE: espulso Mariottini al 68’ per proteste.

RASSINA – Brutta sconfitta interna per il Rassina che tra le mura amiche viene superato per 5 a 2 dal Bettolle. Un risultato bugiardo e penalizzante per i casentinesi che lottano con grande determinazione non riuscendo però a contrastare un avversario capace di finalizzare al meglio la grande vena di La Ferla, autore di una tripletta e la capacità di risultare determinante nelle uniche azioni sviluppate nel corso della partita. Un successo che porta anche l’imprimatur di una direzione di gara che riesce a concedere ben tre calci di rigore (il secondo degli ospiti favorito da una mancata segnalazione di fallo laterale a favore del Rassina dalla quale è scaturita poi l’azione di La Ferla con contrasto in area capitalizzato da un tuffo evidenziato poi con il rigore del 3 a 1 di Tavanti). Da rilevare inoltre l’espulsione per proteste di Mariottini costretto a lasciare il campo, decisione che in pratica spiana la strada agli ospiti che segnano altre due reti con La Ferla al 78’ e all’82’ con il Rassina che accorcia il divario al 79’ con Soldani. Una partita che lascia molto amaro in bocca ad un Rassina certamente non favorito dall’arbitraggio ma che deve far riflettere in prospettiva visto che sicuramente serve più concretezza ed un pizzico di maggiore attenzione in fase difensiva in vista dei prossimi appuntamenti. Tra i segnali positivi , confortante il rientro di Soldani autore di una doppietta.

Ma veniamo alla cronaca. Al 7’ Cordovani imbecca a centro area Soldani il cui tiro viene ribattuto in angolo. Sugli sviluppi si inserisce bene Laccu che di testa manda il pallone di poco sopra la traversa. Al 9’ il rassina passa in vantaggio. Azione in progressione sulla fascia destra di Soldani che in velocità supera tre avversari ed entra in area dove viene fermato irregolarmente. L’arbitro decreta il rigore che lo stesso Soldani trasforma con un tiro alla destra del portiere. Il Bettolle reagisce ed al 12’ conquista una punzione che Capaccioli però non utilizza al meglio con pallone che sbatte sulla barriera. Due minuti dopo Martino si insinua in area e Guerri interviene di piede alzando la sfera che poi finisce in fallo laterale con Capaccioli che poi al volo manda il pallone direttamente sul fondo. Ancora ospiti in avanti al 19’ con una punizione di Graziani da destra che costringe Guerri ad una parata in tuffo. Il Bettolle continua a pressare con il Rassina che non riesce a uscire da questa situazione ed è costretto a rimanere quasi sempre nella propria metà campo. Al 38’ gli ospiti pervengono al pareggio. Sfruttando un fallo laterale, il pallone arriva in area dove Martino di testa spedisce il pallone in rete alla destra di Guerri. Il Rassina si ripropone in avanti ma in pieno recupero, perde il pallone e subisce il contropiede del Bettolle con La Ferla che si invola sulla fascia sinistra ed entra in area dove viene affrontato fallosamente. Il direttore di gara non ha dubbi e concede il penalty trasformato al 47’dallo stesso La Ferla con un tiro preciso alla destra di Guerri. Al 48’Soldani va via in velocità entra in area ma trova la risposta del portiere. Ancora Rassina al 51’ con tiro di Bruni dal limite respinto dalla difesa. Al 67’ episodio dubbio viziato da una mancata segnalazione di fallo laterale dalla quale si avvantaggia il Bettolle che vede La Ferla entrare in area e poi terminare a terra dopo contrasto con Mariottini. L’arbitro concede il rigore e quindi sul dischetto si porta tavanti che segna spedendo il pallone alla sinistra del portiere. Subito dopo il sig. Garufi espelle Mariottini per proteste ed il rassina rimane in inferiorità. Il Rassina reagisce ed al 69’ Santinki effettua un diagonale che impegna il portiere. Al 73’ sugli sviluppi di un angolo Criscuolo effettua un tiro deviato in angolo. Il Rassina si sbilancia ed al 78’ subisce il contropiede degli ospiti con La Ferla che entra in area e poi effettua un diagonale che beffa Guerri. Subito battuto il centro il pallone arriva in area del Bettolle dove Soldani interviene di testa accorciando così le distanze. All’82’ ancora Bettolle in goal con La Ferla che dal limite centrale manda il pallone in rete portando a cinque il totale delle reti per la sua squadra. Due occasioni nel finale per il Rassina. All’85’ Capaccioli dal limite manda un pallone a sfiorare la traversa ed al 92’ grande occasione per Soldani che imbeccato da Andreini R., si trova a tu per tu con il portiere che riesce a coprire bene intercettando il pallone. Una partita certamente viva ma condizionata da decisioni arbitrali alquanto dubbie che finiscono per penalizzare i padroni di casa.