Campionato di Prima Categoria : Montagnano vs Tegoleto 1 - 1

02.12.2018 18:39 di Antonio Bruno  articolo letto 492 volte
Fonte: Ufficio Stampa Montagnano, Nicola Brandini
Campionato di Prima Categoria : Montagnano vs Tegoleto 1 - 1

MONTAGNANO: Bobini, Bianchi (82’ Settembrini), Chiuchiolo, Foianesi T, Nocciolini, Bertocci, Artini (86’ Gerardini), Mazzoni, Maggini (66’ D’Auria), Lazzeroni, Vacchiano. All: Brilli A disp: Foianesi G, Rossi, Giorgi, Brandini, Cetoloni, Piteo

TEGOLETO: Calamati, Gueye, Leti, Masini (57’ Bocchetti), Romanelli, Piccini, Bonci G, Scichilone, Franchi (66’ Cerbini), Bonci L (90’ D’Isanto), Mostacci. All: Avantario A disp: Squarcialupi, Bichi, Zei, Colcelli, Cecconi, Caporali. 

Marcatori : 10' Lazzeroni, 65' Bonci.

Al “Santi Sartiani”, Montagnano e Tegoleto si dividono la posta in palio. Termina 1-1, con un gol per tempo, una partita per lunghi tratti piacevole e giocata a viso aperto dalle due squadre. Passano appena 10’ di gioco e i padroni di casa si portano in vantaggio. Vacchiano lancia Maggini che approfitta di una leggerezza di un difensore e mette in mezzo dal fondo: sul secondo palo c’è Lazzeroni – nuovo acquisto blaugrana, ufficializzato sabato – che non sbaglia di testa. 1-0. La risposta, timida, del Tegoleto arriva al 20’, quando Mostacci si libera bene di un paio di avversari e serve sul secondo palo Bonci, che di testa sfiora soltanto. Primo tempo di marca blaugrana: il Montagnano sfiora addirittura il raddoppio al 40’ con Maggini – servito con i tempi giusti da Lazzeroni - che da pochi passi non trova la porta. Nella ripresa calano i padroni di casa e il reparto offensivo del Tegoleto inizia a creare qualche problema dalle parti di Bobini. Al 65’ un bel fraseggio degli uomini di mister Avantario libera Bonci in area piccola: il bomber tegoletino non sbaglia e con il destro batte un incolpevole Bobini. 1-1. Nella seconda metà della ripresa le occasioni fioccano da una parte e dall’altra. Al 73’ il Tegoleto ha l’occasione per ribaltare il risultato con Mostacci: il numero 11 biancorosso approfitta di un errore difensivo, vince un rimpallo, ma da due passi allarga troppo con il sinistro sfiorando di pochi centimetri il gol dell’ex. Il Montagnano si rende pericoloso all’80, quando Foianesi serve Lazzeroni in area: stop con il petto, tiro al volo di destro, ma la palla termina fuori di poco. Passa appena un minuto e Lazzeroni sforna un assist perfetto per Artini, ma il fuori quota montagnanese – a Calamati battuto - arriva con un attimo di ritardo e sfiora soltanto il pallone. Tanti capovolgimenti di fronte da una parte e dall’altra fino al 90’ ma nessun’altra vera occasione da gol. La partita termina 1-1.