Finale Coppa Italia Promozione Toscana : Terranuova Traiana vs Cascia, presentata da Francesco Pianigiani.

10.04.2019 19:29 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa Terranuova Traiana, Francesco Pianigiani
Finale Coppa Italia Promozione Toscana : Terranuova Traiana vs Cascia, presentata da Francesco Pianigiani.

Si assegna domani allo stadio comunale Gino Bozzi di Firenze la Coppa Italia riservata a società iscritte al campionato regionale di Promozione Toscana. Con inizio alle ore 15.30 nello splendido impianto in erba artificiale in via Stefano Borgonovo in località Due Strade, Centro di Formazione Federale della Lnd-Figc, casa del C.S. Porta Romana, il Terranuova Traiana affronterà i pisani del Cascina. Dopo aver eliminato nel primo turno la Castelnuovese battuta in trasferta 1-0 con gol di Corsi e l'Arno Castiglioni Laterina superato al Matteini 4-0 con reti di Mattesini, Massai e doppietta di Rovai, i terranuovesi hanno superato i successivi livelli vincendo sempre in trasferta. Negli ottavi, il 24 di ottobre, un secco 2-0 al Soci grazie ad una doppietta di Sacconi. Nei quarti, il 21 novembre, 2-1 a Gaiole contro la Chiantigiana con vantaggio iniziale di Tomberli e suggello finale di Massai al 92'. In semifinale infine il 6 febbraio altro 2-1, stavolta alla Rufina contro l'Audax, grazie a Sacconi prima e nuovamente Massai al 92'. La truppa di mister Becattini occupa in campionato, nel girone B, il primo posto della classifica con 49 punti in 28 gare giocate, 14 vinte, 7 pareggiate e altrettante perse, 38 gol fatti e 24 subiti, secondo migliore attacco e terza migliore difesa del torneo, con -7 in media inglese. A 180 minuti dal termine della stagione terranuovesi con un margine di 3 lunghezze sulla seconda e 4 sulle terze. Dall'altra parte ci sarà un Cascina che in semifinale ha eliminato il Montespertoli battuto 2-0 in casa, nei quarti ha avuto la meglio sull'Armando Picchi superato a Livorno 3-1 e negli ottavi si è sbarazzato della Pontemolese sconfitta di misura a domicilio, mentre ha passato il primo turno grazie alla migliore differenza reti sull'Urbino Taccola dopo questi risultati: Urbino Taccola-Unione Tempio Chiazzano 2-1, Chiazzano-Cascina 0-2, Cascina-Taccola 1-1. Pisani che in campionato, inseriti nel girone C, occupano la quinta posizione a quota 44 punti insieme al Picchi, a 2 lunghezze dal terzetto Perignano, Pieve Fosciana, Audace Galluzzo che insegue la capolista Pecciolese ad un punto dall'Eccellenza. Cascina che raccolto 12 vittorie (8 in casa e 4 fuori), 8 pareggi (2+6) e 8 sconfitte (4+4), realizzando 34 reti, 17 dei quali messi a segno da Simone Vaglini che con la doppietta di domenica scorsa ha raggiunto Daniele Abis dell'Aurora Pitigliano in testa alla classifica dei bomber, mentre sono 30 i gol subiti, che ne fanno rispettivamente settimo attacco e ottava difesa del raggruppamento. Nerazzurri che nell'ultimo turno hanno superato in casa 3-1 il Monterotondo, vittoria arrivata dopo la sconfitta di Livorno 2-1 con L'Armando Picchi che seguiva la vittoria interna 2-1 con il Forcoli.

Al Bozzi arbitrerà la finale Andrea Zoppi di Firenze, uno dei fischietti top del panorama regionale, in rampa di lancio per la promozione a fine stagione alla Commissione Arbitri Interregionali, la cosiddetta Can/Scambi. Zoppi, che si avvarrà della collaborazione degli assistenti di linea Stefano Gioffredi di Lucca e Simone Pellegrini di Prato. In caso di parità al novantesimo, verranno disputati i tempi supplementari e persistendo la parità al 120’ si andrà alla lotteria dei calci di rigore. Chi vince, oltre a portarsi a casa trofeo e medaglie succedendo nell’albo d’oro ai senesi della Chiantigiana, guadagnerà il pass per gli spareggi regionali di fine maggio dove, insieme alle vincenti dei play-off dei tre gironi di Promozione, verrà messo in palio un posto per il prossimo campionato di Eccellenza. A patto di non aver vinto ovviamente il campionato. Comunque vada sarà una bella giornata di sport e di calcio.