Terza categoria, Poppi - Orange Don Bosco 0-0, termina a reti inviolate il primo incontro del 2019

Gianluca Duranti : “I ragazzi hanno disputato una buona gara, l’occasione migliore nel corso dell’incontro l’abbiamo avuta noi con Vitiello".
06.01.2019 22:33 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa Orange Don Bosco. Mariano Ventrella
Terza categoria, Poppi - Orange Don Bosco 0-0, termina a reti inviolate il primo incontro del 2019

Poppi – Orange Don Bosco 0-0

Poppi : (12 Ibrahimovic, 2 D’Elia, 3 Melillo, 4 El Idrissi, 5 Giorgini, 6 Cazacu, 7 Ciampelli, 8 Fabbri, 9 Tellini, 10 Bigiarini, 11 Nassini). A disposizione : (13 Mazzetti, 14 Ronchetti, 15 Giuseppini, 16 Morati, 17 Cestelli). All. Cariaggi Renato

Orange Don Bosco : (1 Mattani, 2 Scarpini, 3 Baglioni, 4 Cencini, 5 Barneschi, 6 Amerighi, 7 Anouar, 8 Malentacca, 9 Misiti, 10 Serafini, 11 Vitiello). A disposizione : (12 Caneschi, 13 Cani, 14 Burani, 15 Scatizzi, 16 Rossi, 17 Bartolucci, 18 Mattesini). All: Duranti Gianluca.

Termina a reti inviolate la prima gara del 2019 per l’Orange Don Bosco che raccoglie un punto sul campo del Poppi, al termine di un incontro sostanzialmente equilibrato.

Ad inizio gara ghiotta occasione per gli ospiti sprecata al 6’ da Vitiello che calcia a lato, solo davanti al portiere avversario; nel corso del finale della prima frazione di gioco si registra poi un colpo di testa dei padroni di casa terminato a lato della porta difesa dall’estremo difensore Mattani; nella ripresa il neo entrato Serafini non concretizza una conclusione in girata di sinistro con il copione che non cambia, con entrambe le squadre che provano a vincere l’incontro senza riuscirci, dividendosi la posta in palio pareggiando per 0-0.

In virtù di questo risultato gli arancioni conservano il settimo posto in classifica a quota 23 punti, in virtù di 6 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte, con un tabellino di 20 reti realizzate e 19 subite.

Nel prossimo turno altra sfida in trasferta sul campo del San Paolino.

Di seguito le dichiarazioni post gara del mister Gianluca Duranti : “I ragazzi hanno disputato una buona gara, l’occasione migliore nel corso dell’incontro l’abbiamo avuta noi con Vitiello, i nostri avversari, pur essendo validi giocatori, non ci hanno impensierito più di tanto, ora speriamo di recuperare qualche acciaccato per il prossimo incontro”.